Editoriali »

18 Novembre 2019 – 12:19 |

C’è parecchia indifferenza nella sinistra europea e italiana in particolare per le lotte in corso in Medio Oriente, Questo è particolarmente vero per il Libano (le uniche manifestazioni di solidarietà sono venute da libanesi negli Usa). Una indifferenza doppiamente colpevole perché in parte “copre” le responsabilità dell’imperialismo europeo e italiano in particolare, ma anche perché impedisce di capire una battaglia che è componente imprescindibile della …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati
Internazionale
Comunismo
Documenti
Lotte
Home » Comunicati, Editoriali

15 maggio sciopero generale della logistica

Inserito da on 15 Maggio 2013 – 09:27

s6

Mentre stai leggendo questo volantino, nel resto d’Italia è in corso la seconda giornata di sciopero nazionale della logistica!

Non si tratta del solito sciopero, ma di una protesta decisa e discussa dai lavoratori stessi.

Nei mesi scorsi nei magazzini di IKEA, TNT, SDA, Bartolini, Esselunga, DHL, COOP, Granarolo, etc. tra Bologna, Parma, Piacenza, Milano, Roma importanti battaglie si sono ingaggiate per la difesa del salario, del posto di lavoro, per il miglioramento delle condizioni di lavoro.

Grazie alla solidarietà reciproca dei lavoratori del settore, al supporto di sindacati come il Si CObas e l’adl cobas e alla combattività dei lavoratori, si sono registrate importanti vittorie!

I dipendenti si sono messi in rete, dal basso, organizzandosi: il 3 marzo 1.000 (!) operai della logistica si sono riuniti in un’assemblea via web e hanno deciso di incrociare le braccia tutti insieme il 22 marzo per il rinnovo del contratto nazionale trasporto merci facchinaggio e rimettere in discussione  questioni che riguardano tutti (cambi di appalto, la co-presenza di più cooperative, malattie ed infortuni, gli straordinari, l’eliminazione del “minimo conglobato”, gli aumenti salariali, etc).

Anche oggi in centinaia di magazzini si torna a incrociare le braccia: probabilmente se nessuno ti ha informato, e non leggerai sui giornali domani di questo sciopero, un motivo c’è. Preferiscono che non circolino queste notizie, che non si sappia che migliori condizioni di lavoro sono possibili, che altri hanno raggiunto vittorie senza cedere a ricatti e soprusi e che facendo rete le lotte possono alimentarsi a vicenda!

Informati!

Per maggiori informazioni, per trovare notizie sullo Sciopero di oggi e sulle lotte in Italia nel settore della logistica vai su www.clashcityworkers.org e www.laboratoriopoliticoiskra.org

Lunedì 27 Maggio – ore 18
Palazzo Corigliano – Università Orientale – Piazza San Domenico Maggiore (Napoli)
Lotte e organizzazione nella logistica
Intervengono
Aldo Milani (segretario SI COBAS)
Arafat (facchino IKEA Piacenza)
Coordinamento in sostegno delle lotte delle cooperative

Coordinamento in sostegno delle lotte della logistica
coord.logistica.campania@gmail.com

Tags: , , ,

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.