Editoriali »

18 Novembre 2019 – 12:19 |

C’è parecchia indifferenza nella sinistra europea e italiana in particolare per le lotte in corso in Medio Oriente, Questo è particolarmente vero per il Libano (le uniche manifestazioni di solidarietà sono venute da libanesi negli Usa). Una indifferenza doppiamente colpevole perché in parte “copre” le responsabilità dell’imperialismo europeo e italiano in particolare, ma anche perché impedisce di capire una battaglia che è componente imprescindibile della …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati
Internazionale
Comunismo
Documenti
Lotte
Home » Archivio per la Categoria

Articoli in Editoriali

[La Spezia] All’alba perquisita casa di un militante antifascista

26 Febbraio 2013 – 17:40 |

Questa mattina all’alba è stata perquisita l’abitazione di un nostro compagno, la Digos pisana è entrata alla ricerca di alcuni indumenti ed altri materiali. Dopo esser stato portato in questura per un paio di ore è stato subito rilasciato.
Il nostro compagno è indagato per danneggiamento e accessione di materiale pirotecnico, durante il corteo di commemorazione della morte di Franco Serrantini.
Esprimiamo solidarietà e complicità ribadendo che …

[Il Cuneo Rosso] L’Intifada araba e noi

26 Febbraio 2013 – 11:20 |

Pubblichiamo un recente contributo dei compagni del Cuneo Rosso di Marghera sugli ultimi sviluppi della situazione mediorientale.
Scriviamo queste note sull’Intifada araba non solo e non tanto per rispondere alle critiche – alcune penosamente falsificanti – ricevute dal n. 1 de Il Cuneo Rosso, quanto per rilanciare il dibattito, finora poverissimo, sulla grande sollevazione popolare e proletaria che continua a scuotere l’intero mondo arabo. Le scriviamo …

Aggressioni e fermi preventivi al comizio di Bersani. L’Italia “giusta che avanza”

22 Febbraio 2013 – 09:46 |

Questa sera ai margini del comizio di Bersani a Napoli  in Piazza Plebiscito per la chiusura della campagna elettorale abbiamo assistito ad una pessima prova di democrazia da parte di chi si candida a governare il paese.
Circa 40 persone tra precari, giovani e disoccupati sono stati preventivamente fermati ed aggrediti con calci e testate dalle forze dell’ordine e dalle guardie del corpo di Bersani che …

Affari, guerre, spartizioni, elezioni: il volto del capitale

21 Febbraio 2013 – 09:37 |

Quello appena trascorso è stato un anno sicuramente importante per l’imperialismo continentale. Ha retto agli scossoni dei mercati finanziari, ma il “tasso di federalismo” rimane confinato al magro 1% del PIL del Bilancio UE (contro il 20% di quello federale USA), mentre la crisi del Sud Europa risucchia anche la locomotiva tedesca, cosicché l’apparato produttivo europeo perde colpi non solo nei confronti dei paesi emergenti, …

[USA] La patria del carcere

18 Febbraio 2013 – 18:32 |

Gli Stati Uniti, lo Stato che più publicizza sè stesso come esempio di libertà e democrazia ha consolidato oramai da tempo un primato tutto a stelle e strisce.  Qui si imprigionano più persone che in qualsiasi altro Paese del mondo. Le persone residenti negli Stati Uniti rappresentano solo il 5% della popolazione mondiale: di queste, 2,4 milioni “vivono” nelle carceri degli Stati Uniti,  ossia il …

Il pastore tedesco torna a cuccia

14 Febbraio 2013 – 17:16 |

Il capitalismo riduce l’acqua in cui nuota ogni pesce religioso.
Di per se, il processo di planetizzazione capitalistico svuota di senso ogni mistificazione millenaristica, riducendola in prospettiva a “ricordo del passato” e consegnandola al museo delle cere della storia.
Ovviamente, come ogni processo, anche questo della secolarizzazione è un processo contraddittorio, che viaggia a diverse velocità variabili nel tempo e negli spazi geopolitici.
In occidente, malgrado i tentativi …

[Spoleto] Report sulle lotte in corso

10 Febbraio 2013 – 10:06 |

riceviamo e pubblichiamo il seguente report inviatoci da una compagna sulle lotte degli ultimi mesi a Spoleto [Tratto dal prossimo, e unico, numero di RIOT. Giornalino spoletino autoprodotto che verrà stampato nei prossimi giorni]
Il corteo del 16 gennaio
Il 16 gennaio un grande corteo invade le strade di Spoleto. Quattrocento lavoratori e studenti sfilano contro il violento avvitamento della crisi, che i padroni delle principali aziende …

Cina: e se si cominciasse a parlare un pò più degli operai?

7 Febbraio 2013 – 10:23 |

La notizia é di quelle che potrebbero turbare i sonni dei borghesi di tutto il mondo: in Cina gli operai “potrebbero” cominciare ad uscire dalle gabbie del sindacalismo del partito di governo, che di “comunista” ha solo il nome!
Lo riporta con risalto il “Corriere della Sera” del 5 febbraio, con due titoli che spingono a qualche riflessione: “I sindacati liberi sbarcano in Cina. Svolta nelle …

[A.V.] Il partito dell’ordine si scatena a Reggio Emilia

1 Febbraio 2013 – 16:05 |

La morte di Prospero Gallinari, uno dei fondatori delle Brigate Rosse, ha scatenato una campagna mediatica tendente a criminalizzare tutta l’area della sinistra di classe, dentro una vulgata da “legge ed ordine” e da “coesione sociale” che ben conosciamo, e che viene puntualmente usata per colpire chiunque “osi” lottare contro il capitalismo.
Ne sanno qualcosa i compagni ed i lavoratori che, anche qui in Italia, …

[Napoli] Villa Medusa Occupata. No alla svendita del nostro territorio!

31 Gennaio 2013 – 16:25 |

La mattina del 19 Gennaio, un gruppo di studenti, lavoratori e disoccupati dell’area flegrea è entrato nello stabile di Villa Medusa, occupandolo. Villa Medusa è da sempre uno dei simboli di socializzazione e aggregazione del territorio flegreo ed ha funzionato per anni come centro sociale per gli anziani, dove ogni giorno venivano svolte numerose attività: dalla falegnameria, alla pittura, al ballo, con più di 500 …

Recensioni: Sampta Pal – Con il sari rosa

28 Gennaio 2013 – 21:42 |

Sampat Pal è una donna di bassa casta, del nord dell’India, che si ribella contro la società al fine di aiutare tutti coloro che sono in condizioni di subire continuamente violenza, in particolare le donne. Con questo obiettivo fonda una banda chiamata la Banda Gulabi, l’esercito del sari (abito tradizionale indiano) rosa.
Sampat Pal non avrebbe dovuto andare a scuola. Nel suo villaggio, nel nord dell’India, …

[Sesto Fiorentino] A fianco dei lavoratori della Richard-Ginori in lotta

10 Gennaio 2013 – 10:44 |

A fianco dei lavoratori della Richard-Ginori in lotta: dall’occupzione della fabbrica portiamo lo scontro sociale su tutto il territorio! Lavoro o non lavoro, un salario per vivere!
Nella giornata del 7 gennaio i lavoratori della Richard-Ginori, storica fabbrica di Sesto Fiorentino, hanno occupato l’azienda. Dopo avere per mesi tenuto col fiato sospeso i 314 dipendenti dietro l’ipotesi del “concordato preventivo”, sponsorizzato dal tandem Lenox-Apolum, il Tribunale …

[Roma] Una targa per Sher Khan

27 Dicembre 2012 – 20:22 |

L’altroieri presso la Sala Consiliare del VI Municipio di Roma (quartiere Torpignattara) un gruppo di compagne/i ha ricordato Mohammed Muzaffar Alì, detto Sher Khan, morto in piazza Vittorio nel dicembre 2009. Ci si è resi conto che l’eredità più importante che egli ci ha lasciato è la capacità di resistere: una capacità tanto più preziosa in questo momento di crisi economica, ma anche di difficoltà …

[12 Dicembre ’69 – 12 Dicembre 2012 ] A Pino e Saverio

12 Dicembre 2012 – 11:56 |

In molti, padroni e servitori, hanno interesse a cambiare, adeguare, rendere piu’ snello ed efficiente lo stato,una macchina politica ed organizzativa di una classe contro un’altra.
Noi abbiamo interesse a soppiantarlo, nella prospettiva di vederlo sparire, insieme a padroni e servitori.
Che cosa è stato il 12 dicembre
Strage di Stato, terrorismo fascista, ipocrisia democratica
Il 12 dicembre è diventato una ricorrenza della democrazia nazionale.
Gli studenti, che percorrono le …

[ILVA e non solo]: lavoro o non lavoro vogliamo vivere!

28 Novembre 2012 – 18:09 |

Dopo il sequestro da parte della magistratura di Taranto dei prodotti semilavorati dell’Ilva, e l’arresto di altri sette dirigenti -che seguono quello del “patron” Riva- l’azienda “mette in libertà” i suoi 5.000 lavoratori, per i quali il futuro immediato è la disoccupazione.
Oltre a Taranto, tempo una o due settimane, il ciclone delle chiusure potrebbe interessare gli stabilimenti di Genova Cornigliano, Novi Ligure, Racconigi, Marghera, Patrica. …

Gaza: più morti che manifestanti!

22 Novembre 2012 – 22:06 |

Una volta eravamo tutti vietcong, poi diventammo tutti feddayn….sempre perché “vietcong e feddayn vincevano perché sparavano”.
Ma i vietcong hanno vinto sul serio, e i feddayn, che fine hanno fatto?
Al senso di una mitologia al seguito di un “antimperialismo filorusso” si accoppiava l’antica propensione a tifare sempre per le “lotte armate” lontane, ed a prendere distanze o cercare il pelo nell’uovo con i tentativi rivoluzionari in …

M.Basso – La guerra di Maramaldo

18 Novembre 2012 – 19:55 |

La sproporzione tra le forze di Israele e quelle di Gaza è enorme. “I Palestinesi …non hanno un’Aviazione, non hanno una Marina Militare, non hanno un Esercito. Non è in corso una guerra, nella Striscia di Gaza. Nella Striscia di Gaza, è in corso un genocidio.” “Israele sta tagliando l’elettricità, per cui anche i ricoverati negli ospedali rischiano la vita.”(1)
“L’esercito più morale del mondo”, così …

M.Basso – Dacci oggi la nostra strage quotidiana

11 Novembre 2012 – 23:15 |

Fin dall’inizio del suo mandato Obama ha scelto la guerra sporca degli omicidi aerei, sperimentata dagli israeliani: “ Barack Obama ha firmato il suo primo ordine esecutivo per un attacco mirato tre giorni dopo essersi insediato alla Casa Bianca” “Come sottolinea il Washington Post, se negli anni di Bush lo sforzo dell’intelligence americana era stato quello di individuare, sequestrare e rinchiudere  i presunti terroristi a …

Comunicato sull’Ikea di Piacenza:Non abbiamo paura dei manganelli e non ci facciamo incantare dal politicantismo borghese!

5 Novembre 2012 – 12:21 |

All’Ikea di Piacenza è in corso una lotta per il diritto dei lavoratori a organizzarsi e lottare a difesa delle proprie condizioni. Le cooperative del Consorzio CGS, cui l’Ikea dà in appalto la movimentazione delle merci nel suo centro logistico, ha estromesso i lavoratori più attivi tra i lavoratori ed i delegati SI Cobas che avevano invitato i lavoratori alla lotta contro una gestione arbitraria …

[Piacenza] La polizia carica il picchetto dei lavoratori IKEA

29 Ottobre 2012 – 17:07 |

Riceviamo da Piacenza:
Alle ore 6,00 [di stamani 29 ottobre, ndr]  polizia e carabinieri attaccano il picchetto e feriscono i lavoratori. Uno e’ in ospedale ferito alla testa. Alle ore 8,00 il picchetto resiste ancora e ai poliziotti non resta che schierarsi per intimidire: ci fanno un baffo non ci fanno paura! Loro sono costretti a deviare i camion in un’altra porta, non riusciamo a coprire …

[Roma] Sabato 27 ottobre – Comunisti per L’Organizzazione di Classe

26 Ottobre 2012 – 17:21 | Un commento

Non c’e’ reale opposizione al governo Monti senza schierarsi anzitutto CONTRO gli interessi imperialisti della BORGHESIA ITALIANA!
Mentre la crisi capitalistica diventa ogni giorno più profonda, il governo Monti-Napolitano prosegue sistematicamente la sua azione contro i lavoratori. In poco più di un anno, sono decine le leggi, i decreti e le manovre con le quali ogni aspetto delle condizioni di vita e di lavoro dei proletari …

Parigi, ottobre 1961:massacro razzista

17 Ottobre 2012 – 21:51 |

Parigi, 17 ottobre 1961.
Lo stato di emergenza fu introdotto da una legge speciale del 3 aprile 1955 in Algeria, allora dipartimento d’Oltremare. Nello stato d’emergenza, a livello locale i prefetti possono imporre il coprifuoco, il divieto di assembramento (di assemblea), e la libertà di perquisizione anche delle abitazioni senza mandato. Il governo lo può imporre per 12 giorni. Il parlamento può prorogarlo per 3 mesi.
La …

[Uruguay] L’America Latina non è in vendita

16 Ottobre 2012 – 10:29 |

Giovedì scorso in Uruguay più di diecimila persone hanno manifestato per le vie della capitale Montevideo contro la costruzione di un complesso minerario di proprietà della multinazionale indiana Zamin (dietro il suo presidente Pramod Agarwal c’è la transnazionale Texuna il cui operato ha già provocato, soprattutto nelle ex repubbliche sovietiche, danni ambientali irreversibili) che secondo gli studi delle associazioni ambientaliste uruguaiane, avrebbe un impatto ambientale …

[Napoli] Profumo, Caldoro, De Magistris… A Bagnoli non c’è spazio per i parassiti!

6 Ottobre 2012 – 18:41 |

Ancora una volta i massimi esponenti locali e nazionali dei governi della corruzione, del malaffare e della disoccupazione tentano in gran segreto di celebrare le loro squallide ed inutili passerelle in zona flegrea, e ancora una volta le realtà di lotta territoriali gli rovinano la festa.
Mercoledì 3 ottobre il ruolo di provocatore è toccato all’”onorevole” Profumo, ministro della pubblica (d)istruzione nel governo di Mario …

M.Basso – La fame prossima ventura e la rivolta

3 Ottobre 2012 – 16:59 |

 

Ricercatori del Complex System Institute (CSI) hanno spiegato le esplosioni sociali del 2008 e del 2011 con l’aumento dei prezzi dei prodotti alimentari e stabilito che, quando  l’indice dei prezzi del cibo supera una certa soglia, è probabile l’esplosione di rivolte. Già oggi abbiamo raggiunto quel limite, e, poiché l’aumento di tali prezzi prosegue, prevedono che tra meno di un anno dovrebbero scoppiare disordini sociali …

?php get_sidebar(); ?>