Editoriali »

14 Giugno 2019 – 12:01 |

La manchette on line della rivista messicana «Proceso» spiega meglio di un trattato la situazione e l’aria che tira in Messico dopo l’umiliante accordo imposto da Trump al proprio patio trasero, che si potrebbe tradurre in “cortile” o “giardino dietro casa”: “Ora sì, come molti temevano e alcuni presagivano, il Messico diventa il cortile degli Stati Uniti. Il luogo in cui lavare gli abiti sporchi, …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati
Internazionale
Comunismo
Documenti
Lotte
Home » Archivio per tag

Articoli taggati con: aggressione

I gangsters di Lotta Comunista in azione

6 Febbraio 2017 – 16:42 |

Mentre a Modena la polizia di Stato cercava invano di impedire il corteo dei lavoratori, a Bergamo una squadraccia di Lotta Comunista veniva mobilitata da Milano e da Genova per impedire una riunione sul tema della condizione giovanile, contro il capitalismo, convocata da un gruppo di giovani aderenti alle posizioni di Pagine Marxiste. Ovviamente questo “partito-azienda” che fa concorrenza a Herbalife e Avon nel door-to-door, …

Giornata della collera a Cremona

25 Gennaio 2015 – 18:20 |
cremona – emilio resisti

Ieri si è svolto a Cremona l’annunciato corteo nazionale in risposta all’infame aggressione messa in atto dagli squadristi di Casa Pound ai danni del centro sociale Dordoni, aggressione che ha avuto come conseguenza quella di mandare in coma Emilio,uno dei fondatori del Dordoni.
Il corteo è stato molto partecipato, segno questo evidente che i militanti di tutte le organizzazioni anticapitaliste hanno compreso l’importanza di dare …

Solidarietà ai compagni del CSA Dordoni

20 Gennaio 2015 – 14:48 |

Domenica scorsa a Cremona una sessantina di fascisti organizzati da Casa Pound e provenienti da diverse città, tra cui Parma e Brescia, approfittando di una partita di calcio hanno assaltato con spranghe e cinghie il centro sociale Dordoni, difeso dai pochi compagni presenti al momento, che con coraggio e determinazione sono riusciti a difendere il proprio spazio di autorganizzazione.
Nell’aggressione pianificata Emilio, un compagno del Dordoni …

La legge del padrone e la dignità operaia

19 Giugno 2014 – 21:33 |

Pennivendoli, commentatori televisivi, accademici e politicanti ci descrivono quotidianamente una realtà tinta di rosa. A loro dire vivremmo in un sistema democratico, in uno stato di diritto in cui vige il principio di legalità e i diritti di tutti, dagli oligarchi della finanza al più umile lavoratore, sarebbero rispettati e protetti dallo stato. La realtà è ben diversa: lo stato per mantenere il dominio di …

Riprende la lotta all’Ikea di Piacenza

7 Maggio 2014 – 09:00 |

Ikea e San Martino sparano sui lavoratori SI Cobas: 33 sospesi
Riprende la lotta

Nell’ottobre 2012 le cooperative Ikea lasciavano a casa 40 lavoratori iscritti al SI Cobas rei di avere fatto sciopero, per cacciare il SI Cobas dal magazzino. Seguirono 5 mesi di lotta durante i quali alla maggioranza dei lavoratori venne chiesto di lasciare il SI Cobas se volevano lavorare, ma alla fine tutti i …

Solidarietà ai facchini della LDD-Lombardini e ai militanti dello SLAI Cobas per il Sindacato di Classe

5 Aprile 2014 – 15:15 |

Esprimiamo la nostra solidarietà militante ai lavoratori di Trezzo d’Adda ed allo SLAI Cobas per il Sindacato di Classe vigliaccamente aggrediti da squadracce al soldo del padrone mentre -come spesso succede nelle logistiche- i facchini non fanno altro che difendere con la lotta i loro più elementari diritti. In questo modo essi si vengono a scontrare con la violenza “privata” e quella “statale”, entrambe unite nel …

Un agguato in stile mafioso ad un compagno dirigente del S.I.Cobas

14 Gennaio 2014 – 21:40 |

I compagni di Comunisti per l’Organizzazione di Classe esprimono solidarietà militante a Fabio Zerbini, aggredito con modalità mafioso-squadriste per il suo ruolo di organizzatore SI Cobas nelle lotte dei lavoratori della logistica ..
Riportiamo il comunicato del SI Cobas:
Oggi pomeriggio il compagno Fabio Zerbini è stato attirato in una specie d’imboscata e pestato a sangue. Con la scusa di un incontro per risarcire i danni di …

?php get_sidebar(); ?>