Editoriali »

18 Novembre 2019 – 12:19 |

C’è parecchia indifferenza nella sinistra europea e italiana in particolare per le lotte in corso in Medio Oriente, Questo è particolarmente vero per il Libano (le uniche manifestazioni di solidarietà sono venute da libanesi negli Usa). Una indifferenza doppiamente colpevole perché in parte “copre” le responsabilità dell’imperialismo europeo e italiano in particolare, ma anche perché impedisce di capire una battaglia che è componente imprescindibile della …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati
Internazionale
Comunismo
Documenti
Lotte
Home » Archivio per tag

Articoli taggati con: Casa

Macerie di classe

8 Maggio 2018 – 09:30 |

La notte del primo maggio, giorno dei lavoratori, un palazzo di 26 piani in pieno centro a San Paolo prende fuoco e collassa su se stesso come un castello di carte.
Ufficialmente si parla di una vittima, Ricardo, 30 anni, rientrato nel palazzo in fiamme per salvare donne e bambini intrappolati. Ricardo viveva da solo nell’edificio Wilton Paes de Almeida, lavorava in centro a S. Paolo …

Milano, 26 marzo: ESISTO/RESISTO quindi RISIEDO.

25 Marzo 2018 – 11:40 |

Lunedì 26 marzo a Milano, presidio davanti a Palazzo Marino
ESISTO/RESISTO quindi RISIEDO.
COMITATI IN LOTTA: UNITI SI VINCE

Ogni giorno, persone vengono minacciate di essere sgomberate, ricattate, per paura versano inutilmente dei soldi all’Aler, tramite dei bollettini postali.
Loro lo chiamano “Indennità di occupazione senza titolo” (€ 891.82 bimestrali), soldi che vengono RUBATI alle persone che sperano di essere regolarizzate. Quei soldi sono il pizzo per l’occupazione.
Pizzo pagato …

Dopo Macerata, Pavia – Squadracce di Forza Nuova e CasaPound

6 Febbraio 2018 – 21:48 |

MANIFESTAZIONE CONTRO IL RAZZISMO, L’INTOLLERANZA, LA REPRESSIONE E LA VIOLENZA ISTITUZIONALE
A Macerata un nazifascista avvolto dalla bandiera italiana spara su un gruppo di immigrati per ammazzarli.
A Pavia le squadracce di Forza Nuova e CasaPound aggrediscono con insulti razzisti, minacce di morte e calci e pugni un gruppo di cinque nordafricani sabato sera in pieno centro della città.
Sono sempre più frequenti a Pavia e in tutta Italia queste aggressioni, in …

DALL’ASSEMBLEA PER IL DIRITTO ALLA CASA DI PAVIA È NATO IL COMITATO DISOCCUPATI E PRECARI

21 Ottobre 2016 – 08:54 |
DALL’ASSEMBLEA PER IL DIRITTO ALLA CASA DI PAVIA È NATO IL COMITATO DISOCCUPATI E PRECARI

Pubblichiamo questa lettera da Pavia, dove si è costituito il Comitato Disoccupati e Precari, un’iniziativa che affronta un problema sempre più diffuso. Ci auguriamo non resti una iniziativa isolata, e si arrivi a una rete nazionale di comitati di questo tipo. Occorre inoltre che disoccupati e precari abbiano l’appoggio attivo di lavoratori organizzati in sindacati, perché la condizione di disoccupato e precario fa parte della …

Nessuno sfratto. O la casa, o le barricate: UNITI SI VINCE!

10 Dicembre 2014 – 19:45 |

Nella giornata del 10 dicembre c’è stato il tentativo di sfratto esecutivo ai danni di alcuni nuclei familiari occupanti dello stabile in via Avezzana (ex liceo artistico) a santa Maria Capua Vetere (ce).
La risposta da parte degli occupanti e dei laboratori politici presenti sul territorio non è tardata venire. infatti già alla prima avvisaglia di sgombero (che era stato precedentemente annunciato per lo scorso 25 …

Agosto caldo record: corteo contro la venuta di Renzi

15 Agosto 2014 – 20:00 |

Qualcosa in più dell’informazione della stampa di regime!
Il 14 di Agosto, con orario e luogo confermati solo 24 ore prima, appositamente per non permettere nessuna mobilitazione organizzata. Eppure ad aspettare Renzi c’eravamo anche noi oggi con i disoccupati, precari, lavoratori e studenti che da mesi ed anni hanno deciso di non abbassare la testa continuando a lottare sul territorio.
L’accordo che si sta firmando tra Governo, …

[Milano] 3 luglio: Case senza gente, gente senza casa

2 Luglio 2014 – 11:54 |

A Milano ci sono 80.000 case sfitte, di cui 8.500 di proprietà pubblica.
Più di 10.000 sfratti per morosità all’anno.
Si resta senza casa perché si rimane senza salario.
Poche assegnazioni di alloggi popolari e 23.000 richieste.
Aler e comune sono al servizio dei proprietari e degli speculatori.
Il governo Renzi col “piano casa” dichiara guerra a inquilini, assegnatari e occupanti.
Piano casa e Jobs act sono gemelli, un attacco mai …

?php get_sidebar(); ?>