Editoriali »

18 Novembre 2019 – 12:19 |

C’è parecchia indifferenza nella sinistra europea e italiana in particolare per le lotte in corso in Medio Oriente, Questo è particolarmente vero per il Libano (le uniche manifestazioni di solidarietà sono venute da libanesi negli Usa). Una indifferenza doppiamente colpevole perché in parte “copre” le responsabilità dell’imperialismo europeo e italiano in particolare, ma anche perché impedisce di capire una battaglia che è componente imprescindibile della …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati
Internazionale
Comunismo
Documenti
Lotte
Home » Archivio per tag

Articoli taggati con: Movimento

Il governo italiano fra astensione e nazionalismo a 5 stelle

25 Giugno 2016 – 10:26 |

Nei ballottaggi delle ultime elezioni comunali, il PD – e in particolare il suo segretario – escono pesantemente sconfitti. Risalta la vittoria del Movimento 5 Stelle che conquista Torino e stravince a Roma, ma a questo si aggiungono le sconfitte dei candidati PD nei ballottaggi di altre città, come Carbonia (presa dai 5 Stelle), Savona, Brindisi, Benevento, Grosseto e Novara (dove ha vinto la destra).
Questi …

Comunicato del Movimento di lotta per il lavoro Banchi Nuovi sollo scandalo Nappi

12 Febbraio 2015 – 18:43 |

Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento di Lotta per il lavoro Banchi Nuovi questo comunicato di denuncia. Le indagini nei confronti dell’assessore Nappi dimostrano ancor di più come l’unica politica attuata sul lavoro dalla giunta Caldoro è stata esclusivamente indirizzata sulle assunzioni clientelari. Nappi è lo stesso che negli ultimi anni è stato il capofila delle accuse mosse contro i disoccupati organizzati del progetto Bros, additandoli, …

Alla repressione rispondiamo uniti! Per la cassa di resistenza a sostegno delle lotte

25 Marzo 2014 – 09:06 |

 Diamo vita a una cassa di resistenza a sostegno delle lotte!
Da alcuni mesi stiamo assistendo in tutta Italia a una pesante escalation repressiva, tesa a colpire con arresti, misure di custodia cautelare e sanzioni amministrative quei movimenti proletari che in questi anni si sono opposti con la lotta alle politiche di tagli alla spesa sociale, disoccupazione, precarietà e devastazioni ambientali portate avanti indistintamente dai governi …

Complici e Solidali: no alla criminalizzazione dei disoccupati organizzati

13 Febbraio 2014 – 19:44 |

Stamane un mega blitz delle forze dell’ordine ha portato alla perquisizione di trenta abitazioni e una decina di arresti domiciliari tra i disoccupati dei Banchi Nuovi e i disoccupati di Acerra con l’ipotesi di “partecipazione ad associazione per delinquere finalizzata alla commissione di delitti contro l’incolumità pubblica, l’ordine pubblico e pubblica amministrazione”.
Assistiamo all’ennesimo attacco intimidatorio nei confronti di chi non è disposto a chinare il …

Appello: Contro la barbarie capitalistica… uniti si vince!

22 Luglio 2013 – 07:57 |
Appello: Contro la barbarie capitalistica… uniti si vince!

Prima assemblea nazionale per unire le lotte operaie e avviare forme concrete di collegamento con quelle di disoccupati e precari.
Lo scorso primo maggio centinaia di operai, precari, e studenti napoletani hanno portato la loro rabbia e il loro malcontento fin sotto il palco di Città della Scienza a Bagnoli, per dire basta alle oramai intollerabili passerelle di quei sindacati (Cgil-Cisl-Uil) corresponsabili al pari di padroni …

Note a margine dell’assemblea operaia del 6 aprile a Grottaminarda

25 Aprile 2013 – 23:35 |
bv7

“L’emancipazione della classe operaia dev’essere opera degli operai stessi”
K.Marx – Critica del programma di Gotha
Sabato scorso si è svolta a Grottaminarda (AV) una grande assemblea operaia e proletaria promossa dal comitato Resistenza Operaia dell’Irisbus e dalla Rete No Debito.
Tra i circa 300 partecipanti che hanno gremito l’aula magna della II Universitá, oltre al combattivo gruppo di operai Irisbus, hanno preso parte al dibattito diverse delegazioni …

Qualche questione sullo stato dei movimenti: accettiamo la discussione

11 Agosto 2012 – 16:51 |

Una risposta all’ultimo scritto di Toni Negri ‘Qualche questione sullo stato dei movimenti: apriamo la discussione‘
Stelle cadenti e minestre riscaldate
Abituati come siamo al solito profluvio di parole di Tony Negri, operiamo una chirurgica separazione tra chiacchiera usurata e sostanza della proposta.
Il Tony parte interrogandosi sul perché, in Italia, NON c’è stata Occupy.
Dato per irrilevante il fatto che Occupy sia comunque sparita dappertutto, il Nostro si …

?php get_sidebar(); ?>