Home » Ricerca per anno

Articoli dell'anno 2013

Comunicati, Lotte, Repressione

22 Novembre 2013 - 21:57

Pagherete caro, pagherete tutto!
Stamattina più di 5mila tra studenti, lavoratori e disoccupati sono di nuovo scesi in piazza a Napoli. Dopo le cariche di Venerdì scorso dove un nostro compagno è stato fermato e pestato a freddo dalla polizia, la risposta degli studenti e delle realtà di lotta della provincia campana è stata forte e determinata. Siamo scesi in piazza ancora più numerosi dopo le cariche all’assessorato alla regione, a dimostrazione che la repressione non fermerà le nostre lotte.
La manifestazione ha attraversato tutto il centro storico in corteo non autorizzato, raggiungendo e collegandosi con i disoccupati organizzati Banchi Nuovi e …

Comunicati, Lotte

19 Novembre 2013 - 20:09

Siamo tutti facchini
Mercoledì 20/11 ore 19.00

Proiezione video autoprodotto sulle lotte nella logistica
A seguire Cena sociale a Villa Medusa
Iniziativa di autofinanziamento il cui ricavato sarà utilizzato per permettere ai compagni che vorranno di salire a Bologna il giorno 23/11 per la manifestazione di sostegno ai facchini che partirà alle ore 15.00
Laboratorio Politico Iskra
Coc- Napoli

Comunicato congiunto sulle iniziative di lotta del 22 e 23 novembre 2013
In questi ultimi anni migliaia di facchini, a partire dalle regioni del nord, hanno dato vita ad un formidabile movimento di lotta all’interno del settore della logistica, contro lo sfruttamento esercitato direttamente dalle associazioni padronali dei corrieri …

Lotte

19 Novembre 2013 - 19:43

Lavoro o non lavoro, un salario per vivere!
Per l’unione di occupati e disoccupati, italiani e stranieri, precari e non.
Contro il ricatto della disoccupazione.
Una lotta per un salario per tutti i lavoratori e la riduzione d’orario.

Assemblea
A Milano giovedì 21 novembre, ore 20.30, presso la sede del SI Cobas in Via Marco Aurelio 31
(MM1 Pasteur: uscire in Via dei transiti, prendere la seconda via a sinistra)

Comitato per il salario minimo garantito
salariogarantito.mi@gmail.com

Comunicati

17 Novembre 2013 - 20:33

Ieri, sabato 16 Novembre alle ore 11.30 il gruppo “Sherkhan cerca casa” ha occupato uno stabile abbandonato da anni, appartenente al demanio pubblico laziale, in via Salaria. Dal momento in cui, il primo vigilantes privato ha notificato l’occupazione vi è stato, immediatamente, un ingente dispiego delle forze del disordine; nell’arco di venti minuti 3 camionette blindate sono state inviate sul posto per dare manforte alle 4 volanti della polizia lì, già presenti. La sbirraglia, incurante della presenza di circa una sessantina di persone, compresi bambini/e, ha manifestato il chiaro interesse ad intervenire subito e duramente rendendo impraticabile qualunque soluzione diversa …

Comunicati

6 Novembre 2013 - 16:12

Pubblichiamo il comunicato dei compagni del Comitato di Occupazione di via Giusti di Roma, sgombrati dagli sbirri del governo Letta-Alfano per privare i proletari del loro sacrosanto diritto di vivere ed abitare. A questi compagni va l’incondizionata e militante solidarietà dei Comunisti per L’Organizzazione di Classe
Il giorno lunedì 4 novembre è stata sgomberata l’occupazione a scopo abitativo “Sher Khan”, sita in via Giusti n.13 nel multietnico quartiere di Piazza Vittorio, dopo appena tre settimana di attività.
Un numero ingente di forze dell’“ordine” ha sparato all’interno svariati candelotti lacrimogeni (ne sono stati contati circa sette) e sfondato il portone d’ingresso, demolendolo a …

Comunicati, Documenti

4 Novembre 2013 - 19:06

In molte piazze d’Italia -dai grandi centri ai paesi più piccoli- si può ancora oggi scorgere, scolpito sui muri degli edifici pubblici o sotto statue e monumenti, il famoso “bollettino della vittoria” della guerra ’15-’18, firmato dal comandante di Stato Maggiore Armando Diaz il 4 novembre del 1918.
Come molti di noi hanno ormai imparato a memoria, esso così inizia:
“La guerra contro l’Austria-Ungheria che sotto l’alta guida (sic) di S.M. il Re, duce supremo (sic), l’Esercito Italiano inferiore per numero e mezzi (per mezzi sì per numero no), iniziò il 24 maggio 1915 e con fede incrollabile (ma quale? 870.000 denunce …

Comunicati, Lotte, Repressione

4 Novembre 2013 - 18:40

 

Questa mattina, un numero ingente di “forze dell’ordine” ha sgomberato lo stabile occupato, in Via Giusti 13, “Sher Khan”.
Tale occupazione è parte della generale lotta per la casa, in una città che vive da sempre una endemica emergenza abitativa, ora notevolmente aumentata in tempi di crisi economica e sociale.
In attesa di conoscere i risvolti repressivi di questa azione poliziesca, ribadiamo con forza che nessuno sgombero può arginare una lotta che comprende ormai migliaia di proletari, dal nord al sud dell’Italia.
ALLA LOTTA!
Gli occupanti di Via Giusti 13
3/11/2013
 
STATO E FASCISTI NON FERMERANNO LA LOTTA PER IL DIRITTO ALLA CASA
I compagni del Laboratorio …

Comunicati

1 Novembre 2013 - 20:21

Oggi venerdi 1 novembre i morti anticipano il loro ritorno. Alle ore 6:00 di questa mattina sono usciti dalle tombe per risorgere in via Ferruccio, a poche decine di metri dall’occupazione abitativa “Sherkhan”. Prendiamo atto di quest’ennesima provocazione fascista volta al solo scopo di supplicare un intervento dell’autorità pubblica che si occupi di spazzare via ció che loro, da soli, non riescono ad arginare. Dunque rimandiamo al mittente il soprannome “amici di Marino”, ribadendo forte e chiaro che non è nostro interesse impegnare altre energie con chi già da tempo si trova nella spazzatura della storia. Ció …

Comunicati, Lotte

25 Ottobre 2013 - 7:02

(ovvero: riuscirà il movimento di classe a liberarsi dalla sindrome del “grande evento”?)

Come accade da tempo, attorno alla giornata di assedio ai palazzi del potere romano si era da tempo concentrato il grosso delle attese, delle aspettative e delle speranze del grosso del movimento nostrano, in un gioco di specchi che faceva il paio con la consueta opera di criminalizzazione e di terrorismo psicologico-mediatico messa in campo dal governo, dai padroni e dai loro zerbini ai vari livelli.
Dopo la fiammata del 15 ottobre 2011, il ripiegamento “territoral- vertenziale” delle lotte a cui abbiamo assistito negli ultimi 2 anni ha rappresentato …

Comunicati, Lotte

18 Ottobre 2013 - 19:43

La giornata di oggi, che vede in piazza molte realtà di lotta impegnate a non abbassare la testa di fronte all’attacco del capitale, deve essere un momento di spinta verso l’unificazione delle lotte di tutti i settori del proletariato.
Dopo anni in cui la crisi si è abbattuta pesantemente sui salari e sulla condizioni di vita di milioni di lavoratori, precari, disoccupati e studenti, è venuto il momento di reagire con un programma di lotta comune e dandosi gli strumenti organizzativi all’altezza della sfida.
Al nord i lavoratori delle logistiche stanno tenacemente e coraggiosamente reagendo alla tracotanza padronale ed al sistema malavitoso …