Home » Ricerca per mese

Articoli del mese Ottobre 2023

Comunicati, Pubblicazioni

24 Ottobre 2023 - 20:52

EDITORIALE: Aspettando l’alba4 Genocidio a Gaza. Contro la mattanza dello Stato sionista d’Israele! Con il popolo palestinese per l’unione dei proletari del Medio Oriente!5 Appello all’azione. Porre fine a ogni complicità, cessare di armare Israele6 La condizione di classe impone una lotta generalizzata contro il Governo Meloni e il capitale11 La funzione logaritmica del capitalismo assassino13 Contro l’inflazione. Lottare per forti aumenti salariali19 Guerra agli immigrati21 La nuova corsa all’Africa26 Breve storia della questione palestinese33 Lo sciopero dei lavoratori dell’auto USA Un esempio per i lavoratori del mondo38 Novità editoriale PM. L’incredibile storia di …

Comunicati, Internazionale, Lotte

23 Ottobre 2023 - 17:27

Il SI Cobas e la Tendenza internazionalista rivoluzionaria (TIR) hanno lavorato duro per settimane, nel più stretto coordinamento, per organizzare al meglio la manifestazione di Ghedi: decine e decine di assemblee nei magazzini della logistica, e non solo, molte iniziative cittadine da Torino a Milano, da Genova a Marghera e Verona, da Bologna a Napoli, una presenza attiva alle dimostrazioni a sostegno della resistenza palestinese. E dopo questo impegno, non c’è ragione per nascondere la nostra soddisfazione per la sua riuscita.

Non staremo a questionare sui numeri: 4.000 dicono i giornali che ne hanno parlato (cifra lasciata circolare dalla polizia, presente …

Comunicati, Internazionale, Repressione

18 Ottobre 2023 - 18:47

Lo Stato sionista d’Israele sta massacrando la popolazione di Gaza. Da giorni proseguono i bombardamenti indiscriminati da cielo, terra e mare, il blocco di elettricità, acqua e cibo. Mentre scriviamo si contano migliaia di morti, feriti, persone sotto le macerie, più di un milione di sfollati, centinaia di morti solo per il bombardamento dell’ospedale al-Ahli di Gaza City, centinaia di migliaia di ricoverati negli altri ospedali condannati ad una fine tragica, dal momento che, oltre ai bombardamenti, mancano medicinali ed il supporto di aiuti umanitari. Sono al 65% donne e bambini. E’ una catastrofe umanitaria. Il “regolamento dei conti” contro …

Comunicati, Internazionale

10 Ottobre 2023 - 7:06

L’attacco condotto da una coalizione di organizzazioni palestinesi da Gaza contro Israele, da terra, cielo e mare, per la prima volta ha visto sfondare i muri della prigione eretta dallo Stato razzista e colpire con successo una serie di obiettivi in territorio israeliano e nelle nuove colonie.

Il bilancio mentre scriviamo è inaudito dopo che da 70 anni i morti palestinesi erano decine di volte quelli israeliani: oltre 900 morti israeliani e palestinesi in territorio israeliano, di cui diverse centinaia militari, e 130 prigionieri israeliani, a fronte di 500 morti palestinesi, con oltre 2 mila feriti da ciascuna parte. Sappiamo che …

Comunicati, Schede storiche etc.

7 Ottobre 2023 - 17:30

Sessant’anni rappresentano uno spazio temporale troppo breve per dimenticare tragedie come quella del Vajont. Anzi, potremmo dire che dopo decenni in cui la memoria della strage era rimasta in angusti confini, nell’ultimo quarto di secolo almeno l’attenzione verso quella tragedia sia andata progressivamente aumentando.

Oggi sono in molti a sapere, ad esempio, che non si trattò di un cedimento strutturale della diga, come avvenuto tragicamente quattro anni prima a Malpasset-Fréjus, bensì di una frana della montagna nell’invaso alle 22.39 del 9 ottobre 1963, che proiettò nello stretto vallone 25 milioni di m3 di acqua e detriti a velocità e potenza spaventose, …

Comunicati, Internazionale, Lotte

4 Ottobre 2023 - 5:46

Dura da più di un anno e mezzo il massacro in Ucraina. Milioni di proletari sono mandati al massacro in nome degli interessi di due schieramenti ugualmente imperialisti. La guerra ha già provocato mezzo milione di morti, feriti e mutilati e costretto 10 milioni di persone a lasciare le loro case.

E’ una guerra devastante, che apre la strada a nuove tragedie sociali, ambientali, umanitarie. E’ una guerra che già coinvolge tutti noi: da chi nell’Est Europa soccombe sui campi di battaglia a chi -qui in Occidente- fatica sempre di più a campare.

Reagire si può! Sia dal lato ucraino che da …

Comunicati, Internazionale

4 Ottobre 2023 - 5:14

CHI L’AGGRESSORE, CHI LA VITTIMA?

Africa Express del 1° ottobre pubblica un articolo riguardante lo scontro tra frazioni militar-economiche in corso in Sudan dallo scorso 25 aprile, trasformatasi in breve tempo in guerra civile.

Pesantissime le conseguenze sulla popolazione nell’assordante silenzio della stampa occidentale: più di 4,7 milioni i sudanesi costretti a scappare, lasciando la propria casa, di cui 3,6 milioni gli sfollati interni, (dati Alto Commissariato delle Nazioni Unite, al 1° settembre 2023), migliaia di morti, uccisi da fame, pallottole e bombe lanciate da aerei e droni … forniti anche dall’Ucraina.

L’Ucraina interviene a sostegno di uno dei macellai, il generale Burhan, …