Home » Ricerca per categoria

Articoli in Comunismo

Comunismo, Internazionale, Politica italiana

18 Gennaio 2013 - 11:29

Genova, Via Canevari 338
Pezzi di storia fondanti del “nostro” imperialismo.
Un imperialismo “straccione”.
Una storia che vale la pena conoscere e studiare a fondo.
Perchè..il nemico è sempre là!
Cambiano le forme politiche, cambiano i partiti, cambiano le ideologie, i costumi.. ma gli operai sono sempre carne da cannone!
Ieri sacrificati sugli altari delle guerre e dei massacri dell’imperialismo italiano.
Oggi -che le guerre si “esportano”- sacrificati sugli altari del profitto e delle crisi dell’imperialismo italiano.
“il nemico è in casa nostra!” Karl Liebknecht
Giovedì 24 gennaio ore 20
presentazione del libro “L’imperialismo italiano” di Graziano Giusti
presso Via Canevari 338
evento facebook

Comunicati, Comunismo, Internazionale

1 Agosto 2012 - 9:06

Tre uomini stilizzati, uno bianco, uno nero, e l’altro giallo. Stanno in fila, con le braccia protese. Sopra di loro, c’è un’unica bandiera. La scritta, in rosso, recita: «Olimpiada popular». I poster sono grandi e colorati. Sono stati affissi ovunque: le strade di Barcellona ne sono piene. E’ l’estate del 1936. Fa molto caldo, e in tutta Europa la gente boccheggia: colpa della temperatura, ma non solo. A Berlino, i lavori fervono instancabili. Hitler sta preparandosi ad uno degli appuntamenti più esaltanti della sua carriera: l’undicesima edizione dei giochi olimpici. Per la prima volta nella storia, la fiaccola farà tappa …

Comunicati, Comunismo, Documenti

10 Luglio 2012 - 9:29

Il tema del lavoro umano è da lungo tempo oggetto di studio e di analisi. Storici, filosofi, teologi, politici, sociologi e altri ancora hanno affrontato la questione da molteplici punti di vista, senza peraltro che sia nata una soluzione univoca, sia cioè maturata una definizione che dica ciò che il lavoro umano è e quali sono le sue note peculiari e distintive. La categoria del lavoro, dopo molti studi, non esce in definitiva da una certa indeterminatezza.
In queste note essenziali cercheremo di mettere in evidenza alcuni tratti di fondo della questione, alcune problematiche rilevanti e, a confronto, prospettive significative di …

Comunicati, Comunismo, Documenti

21 Giugno 2012 - 8:45

Martinica
Circa un secolo fa, l’8 maggio del 1902, sull’isola della Martinica vi fu un’eruzione del vulcano Mont Pelée. Nello spazio di soli tre minuti una nuvola incandescente si abbatté sulla piccola città di St. Pierre, distante circa sei chilometri. 29 mila persone perirono sotto una tempesta di fuoco.
L’evento destò sgomento nel mondo e suscitò un’ondata umanitaria internazionale.
Rosa Luxemburg scrisse per l’occasione l’articolo che qui traduciamo, pubblicato sulla Leipziger Volkszeitung del 15 maggio 1902. Ogni allusione a fatti e attori del presente non è puramente casuale. Dopo un secolo non è mutata la natura dell’imperialismo.
Montagne di rovine fumanti, cumuli di corpi …

Comunicati, Comunismo, Documenti

15 Maggio 2012 - 7:43

Una bomba plurifunzionale.
A ciascuno il suo utilizzo: “ fermezza e coesione, vigilanza contro l’eversione, rafforzare lo stato, combattere la mafia, fare come Falcone e Borsellino,
unire le forze politiche, difendere la scuola, far pentire e costituire gli asssassini,
lottare contro la nuova strategia della tensione…..”
le bombe non fanno piu’ Rumor!

 
Non possiamo guardare alla realtà odierna con gli occhiali del passato, ne’ possiamo usare categorie e moduli interpretativi di un mondo che non c’è piu’.
Il carrozzone della “società civile” si muove unito su binari tracciati, sicuri e di sicuro utilizzo nel senso dell’unità nazionale contro il caos.

“La mafia terrorista attacca lo stato, …