Home » Ricerca per categoria

Articoli in Internazionale

Comunicati, Internazionale, Lotte

5 Giugno 2014 - 11:40

Il 25 maggio nelle elezioni per il Parlamento europeo il partito populista francese Front National si è piazzato al primo posto davanti al partito di governo. Ha intascato risultati particolarmente buoni nelle regioni ad alta disoccupazione, nelle regioni economicamente deboli del Sud-Est, dove vivono molti immigrati e in particolare in alcuni distretti delle tradizionali aree industriali in ristrutturazione nel Nord-Est della Francia, dove ha raggiunto il 40 per cento dei voti. Marine Le Pen ha accresciuto il consenso a discapito del partito di governo, ma anche del partito di estrema sinistra di Jean-Luc Melenchon (Parti de gauche – PG), raccogliendo …

Comunicati, Internazionale

1 Giugno 2014 - 20:34

Le passate elezioni europee hanno segnato un drastico mutamento del quadro politico del vecchio continente. Segnato, ma non determinato, perché non è nelle urne che vengono prese le decisioni politiche. Le elezioni sono un processo con cui la borghesia forma una compagine politica che sia la sintesi delle proprie frazioni; una sintesi imperfetta, che risente di molti fattori, fra cui anche gli umori dell’elettorato, ma nella quale i cittadini non hanno potere, salvo quello di scegliere quale uomo della classe dirigente avrà il compito di tutelare lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo. Il parlamento che viene eletto non è un centro decisionale, …

Comunicati, Internazionale, Lotte

31 Maggio 2014 - 19:06

Sabato 24 maggio scorso si è tenuta una giornata internazionale di protesta e mobilitazione contro Monsanto. La “March against Monsanto” ha toccato più di 400 città di 52 Paesi , soprattutto negli Stati Uniti e in America Latina, ma cortei e manifestazioni sono state organizzati anche in Europa. Le diverse voci che animano questo movimento si dichiarano anticapitaliste ed ambientaliste dichiarando di lottare per la difesa delle condizioni di vita delle milioni di persone che hanno avuto e hanno a che fare con le attività di Monsanto.
Con un fatturato annuale che si aggira attorno ai 7,5 miliardi di dollari, la …

Comunicati, Internazionale, Lotte

29 Maggio 2014 - 22:25

Ripubblichiamo un articolo del gruppo ucraino “Opposizione di sinistra”, tradotto dal sito mps-ti.ch.
Krivbass – Nel centro industriale di Krivoy Rog, nell’Ucraina sud-orientale, i minatori scendono in piazza con energia per ottenere aumenti salariali e propongono di organizzare una loro autodifesa contro le milizie degli oligarchi e degli sciovinisti filorussi.
L’11 maggio i minatori di Krivoy Rog (nella regione industriale di Dnepropetrovsk, cioè il “Krivbass”) sono scesi in strada chiedendo un aumento del 100% del loro stipendio. La marcia di alcune centinaia di persone per le vie centrali della città è stata organizzata dal Sindacato indipendente dei minatori dell’Ucraina. L’iniziativa ha …

Comunicati, Internazionale, Lotte

29 Maggio 2014 - 22:06

In questo weekend elettorale per eccellenza (elezioni europee, presidenziali in Ucraina (25 maggio) e Egitto (26 e 27 magio), due elementi accomuna Ucraina ed Egitto: l’esito scontato (Al Sissi per l’Egitto, il re del cioccolato Poroshenko per l’Ucraina) e la probabile bassa affluenza alle urne. Un ipocrita rito democraticistico queste elezioni, che semplicemente devono legittimare lo status quo dei rapporti di potere.
Gli exit poll a lui più favorevoli accreditano Poroshenko del 57,31% dei voti, ma c’è guerra sulla percentuale dei votanti, si va dal 40,32 a “circa il 60%” . Inoltre poiché i 5 milioni di elettori dell’Est di fatto …

Comunicati, Internazionale

25 Maggio 2014 - 22:36

I frutti dell’intervento “umanitario” eurostatunitense del 2011 in Libia sono sotto gli occhi di tutti.
Il paese è nel caos e le due principali città sono sotto assedio. Più che uno scontro fra due fazioni è una guerra di tutti contro tutti in cui si intrecciano rivendicazioni autonomiste e tribali, interventi di bande locali e di militari allo sbando, scontri interimperialisti per il controllo dei pozzi.
Nel 2011 a fronteggiarsi come poli politici opposti erano Tripoli e Benghazi, capitali l’una della Tripolitania, l’altra della Cirenaica. Oggi lo scontro politico sembra principalmente fra due città della Tripolitania, Zintan e Misurata.
Il separatismo della Cirenaica …

Comunicati, Internazionale, Lotte

23 Maggio 2014 - 20:15

Alla Nuova Inquisizione del PD e dei suoi servi non si risponde nelle urne, ma intensificando la lotta di classe!
Da alcuni mesi è in corso un’operazione su larga scala tesa a cancellare manu militari l’intero arcipelago delle lotte sociali e le loro avanguardie. Gli artefici, manco a dirlo, sono in primo luogo quelli che, ammantandosi della parola “democratico” con la stessa sfacciataggine con la quale fino a 20 anni fa continuavano a denominarsi “comunisti”, da oltre un anno occupano le due principali cariche istituzionali.
Il PD di Renzi e Napolitano sta perseguendo come mai prima d’ora l’obiettivo di plasmare gli assetti …

Comunicati, Comunismo, Internazionale, Lotte

23 Maggio 2014 - 19:54

Domenica 25 maggio si rinnova il parlamento europeo. Tutti i cittadini dell’U.E. sono chiamati ad esprimere col voto quale “cordata” politica dell’imperialismo continentale prevarrà nei seggi di Bruxelles.
La crisi capitalistica – che non accenna a diminuire – ha messo a dura prova la “coesione” dell’Unione e delle rispettive borghesie nazionali che ne stanno alla base.
Si è sviluppata così una lotta furibonda per il predominio nei mercati e nelle aree d’influenza che ha sistematicamente prodotto i suoi effetti sulla vive carne di decine di milioni di proletari europei: disoccupazione e precarietà dilaganti, sfruttamento sfrenato e impoverimento di massa, tagli alle spese …

Comunicati, Documenti, Internazionale, Lotte

20 Maggio 2014 - 20:13

Nel 2012, secondo la Banca Mondiale, c’erano in Cina quasi 790 milioni di salariati (esattamente 787.632.272). Un vero e proprio esercito di proporzioni storiche. Giungono più frequenti rispetto allo scorso decennio le notizie sulle loro condizioni e sulle loro lotte. E confermano ai comunisti che lo scontro di classe è più che mai vivo e attuale, anche se nel vecchio Occidente è, nei migliore dei casi, in fase di difesa, tranne in alcuni comparti o aree.
Alcuni recenti episodi delle battaglie di classe in Cina
7 marzo 2014: oltre 1000 lavoratori di uno stabilimento IBM a Shenzen, Sud Cina, sono scesi in …

Comunicati, Documenti, Internazionale

16 Maggio 2014 - 22:21

Come è inevitabile in un mondo profondamente globalizzato, la crisi ucraina sta avendo rilevanti effetti collaterali nei paesi vicini, in particolare quelli più piccoli e quindi più fragili: l’area baltica e il Caucaso. E’ stato così anche in passato e lo è a maggior ragione oggi.
François Hollande sta facendo un giro «turistico» nel Caucaso, non si sa se per propria iniziativa (uno degli stati del Caucaso, la Georgia, ha fornito truppe a sostegno dell’intervento francese in Centrafrica) o se per mandato di Angela Merkel con cui si è appena fatto una bevuta celebrativa (la Georgia ha firmato una intesa con …