Home » Ricerca per categoria

Articoli in Internazionale

Comunicati, Documenti, Internazionale

11 Novembre 2012 - 23:15

Fin dall’inizio del suo mandato Obama ha scelto la guerra sporca degli omicidi aerei, sperimentata dagli israeliani: “ Barack Obama ha firmato il suo primo ordine esecutivo per un attacco mirato tre giorni dopo essersi insediato alla Casa Bianca” “Come sottolinea il Washington Post, se negli anni di Bush lo sforzo dell’intelligence americana era stato quello di individuare, sequestrare e rinchiudere i presunti terroristi a Guantanamo (o Bagram, in Afghanistan), o nelle carceri segrete dell’agenzia (i famosi Black Site, i buchi neri, dove il prigioniero era rinchiuso, interrogato e torturato per avere informazioni utili per sconfiggere Al Qaeda), nel …

Comunicati, Documenti, Internazionale, Repressione

17 Ottobre 2012 - 21:51

Parigi, 17 ottobre 1961.
Lo stato di emergenza fu introdotto da una legge speciale del 3 aprile 1955 in Algeria, allora dipartimento d’Oltremare. Nello stato d’emergenza, a livello locale i prefetti possono imporre il coprifuoco, il divieto di assembramento (di assemblea), e la libertà di perquisizione anche delle abitazioni senza mandato. Il governo lo può imporre per 12 giorni. Il parlamento può prorogarlo per 3 mesi.
La legge di emergenza venne utilizzata a Parigi nell’ottobre 1961, nell’ultima fase della guerra d’Algeria in cui il FLN agiva anche sul territorio francese, organizzando gli immigrati algerini (uccisione di 22 poliziotti). Il coprifuoco vietava di …

Comunicati, Internazionale, Lotte

16 Ottobre 2012 - 10:29

Giovedì scorso in Uruguay più di diecimila persone hanno manifestato per le vie della capitale Montevideo contro la costruzione di un complesso minerario di proprietà della multinazionale indiana Zamin (dietro il suo presidente Pramod Agarwal c’è la transnazionale Texuna il cui operato ha già provocato, soprattutto nelle ex repubbliche sovietiche, danni ambientali irreversibili) che secondo gli studi delle associazioni ambientaliste uruguaiane, avrebbe un impatto ambientale devastante con gravi conseguenze nei settori dell’agricoltura e dell’allevamento.
La miniera dovrebbe sorgere nella località di Aratirí, che in guaranì vuole dire “raggio”. Il progetto, che prevede un investimento di 2 miliardi di dollari e l’impiego …

Documenti, Internazionale, Lotte

2 Ottobre 2012 - 22:38

Nell’estate del 1968, il Messico stava vivendo la nascita di un nuovo movimento studentesco. Ma questo movimento fu di breve durata. Il 2 ottobre 1968, 10 giorni prima dell’apertura delle Olimpiadi estive a Città del Messico, agenti di polizia e truppe militari spararano su una folla di studenti disarmati. Migliaia di manifestanti fuggirono in preda al panico dai carri armati schierati in Plaza de las Tres Culturas a Tlatelolco.

Fonti del governo inizialmente riferirono della morte di quattro persone e il ferimento di 20, mentre testimoni oculari riferirono di centinaia di corpi esanimi portati via dai camion . Migliaia di …

Documenti, Internazionale, Lotte

14 Settembre 2012 - 17:55

Non è successo l’8 marzo ma il 12 settembre. Non a Chicago ma a Karachi, Pakistan.
I morti sono, per il momento, 289 operai bruciati vivi, che lavoravano in una fabbrica tessile, la Ali Enterprise. La fabbrica, un edificio di 4 piani nel quartiere di Baldia Town, occupava circa 2.000 lavoratori; gli operai lavoravano in vasti scantinati con le finestre chiuse da sbarre e come unica via d’uscita una piccola porta che si è bloccata subito. Il grande generatore elettrico che ha dato il via all’incendio si trovava all’entrata principale. Sono riusciti a salvarsi quelli che si sono buttati …

Documenti, Internazionale, Lotte, Repressione

24 Agosto 2012 - 14:42

Giovedì scorso il primo ministro Juan jimenez ha dichiarato che il progetto ‘Conga’ è temporaneamente sospeso.
Il progetto ‘Conga’ è un progetto minerario per l’estrazione dell’oro nella regione di Cajamarca; dal 2010 i suoi abitanti hanno iniziato scioperi e manifestazioni contro il progetto tenuto conto che la sua costruzione richiederebbe lo svuotamento di 4 laghi naturali che costituiscono il principale approvvigionamento idrico della regione, la cui principale attività economica è incentrata sull’agricoltura e l’allevamento.
Lo stop temporaneo del governo al progetto arriva dopo una mobilitazione sociale dell’intera regione di Cajamarca, intensificatasi l’estate scorsa fino ad arrivare in autunno alla militarizzazione di …

Comunicati, Internazionale, Lotte, Repressione

17 Agosto 2012 - 20:26

Erano in 3000, i poliziotti del governo democratico del Sudafrica, che sono andati a sparare sui minatori in sciopero della Company britannica Lonmin, a Marikana, 100 chilometri a N/O di Johannesburg.
Secondo fonti sindacali, 36 operai sono rimasti sul terreno, uccisi dal piombo del governo guidato dall’ANC ( African Natinal Congress ), il partito del Nobel Nelson Mandela: “l’antirazzista”, “il democratico”, “il perseguitato per la giustizia”… Un nero come carta “democratica” giocata dalla borghesia di fronte all’esplodere di contraddizioni del sottosuolo capitalista, non più contenibili dentro l’involucro dell’ “apartheid”…
Ma di quale “giustizia” si parla ora? Non certo quella di rivendicare, come …

Comunicati, Internazionale, Lotte, Repressione

11 Agosto 2012 - 13:02

Nella foto: 2012 Colombia, indigeni di Cauca cacciano fuori i soldati dal loro territorio
L’Organizzazione nazionale indigena della Colombia (NIOC) ha riferito che nel corso dell’anno 2012 nel Paese sono stati uccise 54 persone delle comunità indigene. L’ organizzazione ha pubblicato un rapporto in cui viene denunciata la repressione e le violenze che le popolazioni indigene della Colombia subiscono quotidianamente .
Nel documento viene fatto notare che tra gennaio e luglio 2012 ci sono stati 24 episodi di sfollamenti di massa in cui almeno 1.890 famiglie, circa 9000 persone, hanno dovuto lasciare le loro case. In questi frangenti la repressione è stata …

Comunicati, Internazionale, Lotte

8 Agosto 2012 - 10:26

Lo Zambia è vicino
Wu era conosciuto per il suo pugno duro. Manager a capo di una miniera di carbone in Zambia, era abituato a pagare in ritardo lo stipendio ai “suoi” operai.
Per questo, i “suoi” operai hanno scioperato, contro l’arroganza padronale e per l’applicazione del nuovo salario minimo di 220 dollari al mese.
Durante una delle manifestazioni di sciopero, gli operai, tra l’altro, hanno pensato di riparare a qualche torto subito in passato, come nel 2011, quando 2 capi della stessa miniera di Wu, hanno sparato contro un corteo, ferendo 11 minatori.
Anche in quest’ultima occasione di lotta dei minatori della miniera …

Comunicati, Comunismo, Internazionale

1 Agosto 2012 - 9:06

Tre uomini stilizzati, uno bianco, uno nero, e l’altro giallo. Stanno in fila, con le braccia protese. Sopra di loro, c’è un’unica bandiera. La scritta, in rosso, recita: «Olimpiada popular». I poster sono grandi e colorati. Sono stati affissi ovunque: le strade di Barcellona ne sono piene. E’ l’estate del 1936. Fa molto caldo, e in tutta Europa la gente boccheggia: colpa della temperatura, ma non solo. A Berlino, i lavori fervono instancabili. Hitler sta preparandosi ad uno degli appuntamenti più esaltanti della sua carriera: l’undicesima edizione dei giochi olimpici. Per la prima volta nella storia, la fiaccola farà tappa …