Editoriali »

25 Ottobre 2020 – 10:58 |

Il presidente brasiliano recupera popolarità grazie a un forte aumento della spesa per la lotta alla povertà. Ma questa politica “sociale” dovrà presto fare i conti con la recessione economica e la scarsità di risorse disponibili oltre che con le pressioni liberiste che arrivano dai suoi alleati.Se di fronte a un possibile ridimensionamento della spesa sociale e all’aumento dello sfruttamento la classe lavoratrice si accontenterà …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati

Comunicati generici

Internazionale

Articoli di temi internazionali

Comunismo

Articoli sul comunismo

Documenti

Documenti di analisi e di informazioni

Lotte

Lotte sociali e politiche

Home » Comunicati, Iniziative, Internazionale, Lotte

[Milano] 12 giugno: presidio al Consolato Brasiliano

Inserito da on 11 Giugno 2014 – 21:07

brasile_proteste_10_22698_immagine_ts673_400

In queste settimane i lavoratori brasiliani stanno dando prova di grande combattività nel rivendicare un miglioramento delle loro condizioni di vita e di lavoro.
La risposta del governo con i suoi appartati poliziaschi e giudiziari è principlamente finalizzata a non disturbare il grande evento dei mondiali su cui il capitalismo brasiliano ha fatto degli investimenti colossali, in particolare in questi giorni ha assunto un rilievo internazionale lo sciopero dei lavoratori della metropolitana che nei giorni scorsi hanno sospeso lo sciopero ma lo riprenderanno domani se non verranno riassunti i loro colleghi licenziati.

Noi lavoratiri italiani riteniamo doverosa la solidarietà di classe ed invitiamo al partecipare al sit-in di fronte al consolato brasiliano.

Domani giovedì 12 giugno, alle ore 17, presidio davanti al consolato del Brasile a Milano in Corso Europa 12.

 

Tags: , , , , , , ,