Editoriali »

10 Novembre 2020 – 21:17 |

Centinaia di milioni di persone in USA e nel mondo non vedranno più ogni giorno in TV quella chioma rossa costata 800 mila dollari sopra quel volto da mastino sparare veleni contro gli immigrati, contro le donne, contro la natura, contro tutto ciò che non è American. Questo populismo rozzo e becero di un pescecane cresciuto con le speculazioni immobiliari che si atteggia a patrono …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati

Comunicati generici

Internazionale

Articoli di temi internazionali

Comunismo

Articoli sul comunismo

Documenti

Documenti di analisi e di informazioni

Lotte

Lotte sociali e politiche

Home » Iniziative

[Napoli] Lunedì 22 settembre ore 16 X Municipalità Assemblea Pubblica su Bagnoli: Nessun commissariamento! Bonifica e lavoro stabile!

Inserito da on 17 Settembre 2014 – 17:29

A BAGNOLI NON SERVE NESSUN COMMISSARIAMENTO
A BAGNOLI SERVE LAVORO STABILE E SICURO, BONIFICA REALE E SOTTO CONTROLLO POPOLARE, SERVIZI E SPAZI SOCIALI

Facciamo un appello in primis ai tanti disoccupati del territorio a partecipare all’assemblea pubblica di Lunedi 22 alle ore 16:00 alla X Municipalità Bagnoli-Fuorigrotta.

Un’assemblea nata dopo la decisione di diversi disoccupati che si stanno organizzando tramite lo Sportello contro carovita e disoccupazione che da settimane è attivo ogni Lunedi a Villa Medusa.

La crisi continua a colpire sempre di più le fasce più deboli della popolazione. I governi cambiano promettendo nuove e migliori condizioni di vita ma a pagare la loro crisi sono ancora i lavoratori, operai, disoccupati sopratutto. La disoccupazione è alle stelle, la precarietà dilaga cosi’ come la miseria ed i governi emanano decreti che precarizzano ancora di più il lavoro e che costringono ad anni di lavoro non garantito e non retribuito.

Non è più possibile campare senza lavoro, con un lavoro a nero, sfruttato e sottopagato o con qualche centinaia di euro al mese: i soldi ci sono e sappiamo dove andare a prenderli!

Dopo 20 anni di saccheggio e devastazione del nostro territorio, fiumi di denaro pubblico che sono serviti a continuare l’inquinamento, produrre disoccupazione dilagante, miseria e ingiustizia sociale, il Governo proprio tramite Renzi da mesi continua a dichiarare che “vuole metterci la faccia” e che a Bagnoli “ci sarà l’impegno per la bonifica, investimenti e lavoro”

Ad ora oltre le passerelle buone per giornali e televisioni, abbiamo solo la certezza che la volontà del governo è quella di sostenere un vergognoso ed illegittimo decreto sblocca-italia che programma il definitivo scempio da parte del Governo Renzi prevedendo il commissariamento di Bagnoli.

Non possiamo accettare l’ennesimo attacco al nostro territorio e alla nostra città. Bagnoli può ripartire solo con più attenzione al lavoro che sia utile, stabile e sicuro, dal coinvolgimento di giovani e disoccupati, che vanno formati per lavorare alla bonifica, alla realizzazione del parco verde e della spiaggia, alla loro gestione così come a quella dei tanti servizi sociali che vanno realizzati.

Parlano di accordi, firme ed altri soldi e finanziamenti.

Dove sono questi finanziamenti?
Quali saranno i soggetti attuatori?
Quali i criteri di affidamento dei lavori?

I soldi ci sono e dobbiamo organizzarci affinché vengano usati per creare lavoro stabile e sicuro, bonifica reale e sotto controllo popolare che restituisca a Bagnoli innanzitutto vivibilità, quel mix equilibrato di turismo, ricerca e produzioni avanzate, fondato sul recupero della qualità urbana ed ambientale.

Per fare chiarezza sui contenuti del decreto “Sblocca Italia”, per organizzare i tanti disoccupati del territorio in un movimento di lotte per il lavoro ed organizzare la resistenza popolare ad un provvedimento autoritario e speculativo. Per far si che non ci facciamo ancora una volta rapinare il nostro territorio.

NESSUN ACCORDO SULLE NOSTRE TESTE!
LAVORO STABILE E SICURO!
BONIFICA SOTTO CONTROLLO POPOLARE!
CHI HA INQUINATO DEVE PAGARE!

LUNEDI 22 ASSEMBLEA PUBBLICA H 16:00
X MUNICIPALITA’ DI BAGNOLI-FUORIGROTTA
VIA ACATE 65

Tags: , , , , , , , ,