Editoriali »

10 Ottobre 2020 – 07:52 |

Alliance of Middle Eastern and North African Socialists
Pubblichiamo la traduzione di una significativa presa di posizioneinternazionalista dello scorso settembre da parte di due compagni grecisul conflitto greco-turco, che condividiamo, ripresa dal sitoallianceofmesocialists.org“.
15 settembre 2020
Nonostante l’isteria nazionalista che la propaganda dei media di stato e i mass media alimentano in entrambi i Paesi, è evidente l’ansia delle masse popolari, tanto in Grecia che in Turchia, riguardo …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati

Comunicati generici

Internazionale

Articoli di temi internazionali

Comunismo

Articoli sul comunismo

Documenti

Documenti di analisi e di informazioni

Lotte

Lotte sociali e politiche

Home » Comunicati, Editoriali

Nasce il “Partito della Rivoluzione”

Inserito da on 16 Luglio 2012 – 18:34

Nasce il “Partito della rivoluzione”

 

Ma non eravamo noi a dover costruire il partito della rivoluzione?

Va bene che gli operai hanno altro da fare, ma non è loro interesse di classe darsi un’organizzazione per cambiare questo mondo, il partito della rivoluzione?

Bene, c’è chi ci ha fregato sul tempo, cari operai.

E’ quel puttaniere di Sgarbi ad averci scippato l’idea.

Vittorio Sgarbi ha fondato il partito della rivoluzione.


Lo ha fatto per lanciare l’”assalto al palazzo”, ed articola il suo programma di fase intorno all’”istituzione del ministero dei Beni Culturali” ed all’”abolizione delle regioni”, passando per la “disgregazione elettorale di P.d.L. e P.D “, attaccando la Lega e Grillo. Ovviamente, non potendo fare la rivoluzione da solo, il neonato partito si colloca all’interno del centro-destra.

Padre “nobile” di tutta l’operazione il principe Sforza Ruspali che pontifica: “ anche lo spirito santo sarà con noi!”.

 AMEN

 

comunisti per l’organizzazione di classe…    ….e per un altro partito della rivoluzione

Tags: , , ,

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.