Editoriali »

5 Giugno 2020 – 10:03 |

É in corso a livello mondiale la modernizzazione e concentrazione della cantieristica, che vede la Cina ambire a raggiungere e superare gli Stati Uniti come prima potenza navale mondiale.
Negli ultimi mesi, a livello europeo sono stati siglati accordi di cooperazione a vario titolo tra alcuni grandi gruppi al fine di poter competere, con accresciute dimensioni ed economie di scala, contro i giganti statunitensi, asiatici – …

Leggi l'articolo completo »
Comunicati

Comunicati generici

Internazionale

Articoli di temi internazionali

Comunismo

Articoli sul comunismo

Documenti

Documenti di analisi e di informazioni

Lotte

Lotte sociali e politiche

Home » Comunicati

IL JOBS ACT DI RENZI: MANGANELLATE AGLI OPERAI!

Inserito da on 29 Ottobre 2014 – 18:00

Esprimiamo la nostra piena solidarietà e complicità con gli operai dell’Ast di Terni caricati brutalmente dalle forze dell’ordine al servizio del governo Renzi giunti a Roma per dare voce alla propria rabbia in seguito alla decisione della Thyssen (proprietaria della società) di licenziare 537 lavoratori pari a più di un sesto della forza-lavoro impiegata nello stabilimento. Le immagini di oggi sono soltanto l’ultimo atto criminale di un governo spalleggato dalla grande borghesia e dai “guru” della finanza in stile Davide Serra, pronti ad attaccare anche i più timidi segnali di dissenso se non di lotta contro un governo che dal suo insediamento ha chiarito, senza possibilità di fraintendimenti, che cosa sia il governo del “fare”:
1.Cancellazione dei diritti conquistati a caro prezzo con la lotta dai lavoratori
2 Continue minacce di licenziamenti e di restrizione del diritto di sciopero già di per sè tutt’altro che “libero”.
3. Brutale repressione di tutti i soggetti decisi a rialzare la testa siano essi gli operai delle acciaierie, i cassintegrati FIAT, i disoccupati organizzati a Napoli e a Taranto, i facchini che si ribellano al sistema di sfruttamento gestito dalle cooperative, i movimenti di lotta per la casa o le realtà che lottano per la tutela ambientale del territorio.
E’ il momento di trasformare la nostra disperazione nell’ incubo senza fine dei parassiti e dei loro servi nelle istituzioni che dopo essersi arricchiti sulle spalle degli operai licenziano, devastano e reprimono.

SOLO LA LOTTA PAGA!

Comunisti per l’Organizzazione di Classe

Di seguito il link per le immagini della carica

https://www.youtube.com/watch?v=QR78qab00LA

Tags: , , , , , , , ,