Home » Ricerca per tag

Articoli con tag: Fascismo

Comunicati, Comunismo, Lotte

25 Aprile 2015 - 14:00

Settant’anni fa, il crollo militare del fascismo nel nord d’Italia. Il regime che aveva schiacciato un proletariato già in ritirata dopo la fine dell’occupazione delle fabbriche, portato l’Italia per la seconda volta in un massacro mondiale e ancora prima nelle guerre contro l’Etiopia e a fianco del golpe franchista, attuato stragi, rastrellamenti e torture nei territori occupati militarmente, instaurato un sistema repressivo senza precedenti, fatto il cane da guardia per l’esercito nazista, veniva definitivamente abbattuto.
Non veniva abbattuta la borghesia italiana che di quel regime aveva finanziato, coperto e spinto avanti le forze politiche, grazie alle quali aveva represso il movimento …

Comunicati, Documenti

1 Aprile 2015 - 13:31

La “nuova destra” è attualmente l’opzione, perlomeno elettorale, di una fetta della borghesia italiana, con delle significative mutazioni rispetto alla vecchia Lega. Questo potrebbe già essere per noi una ragione di interesse, ma lo è anche di più per il disegno del suo leader Salvini di aggiogare fette consistenti di classe operaia e di lavoratori al proprio carro. Lo scopo: scatenarli, complice la crisi, contro i profughi e gli immigrati, coinvolgerli nel “partito della guerra”, nella fattispecie in Libia, senza disdegnare l’attacco squadrista ai militanti di sinistra.
Un interessante sondaggio sulle intenzioni di voto degli italiani, condotto per il Sole 24 …

Comunicati, Lotte

20 Gennaio 2015 - 14:48

Domenica scorsa a Cremona una sessantina di fascisti organizzati da Casa Pound e provenienti da diverse città, tra cui Parma e Brescia, approfittando di una partita di calcio hanno assaltato con spranghe e cinghie il centro sociale Dordoni, difeso dai pochi compagni presenti al momento, che con coraggio e determinazione sono riusciti a difendere il proprio spazio di autorganizzazione.
Nell’aggressione pianificata Emilio, un compagno del Dordoni è stato colpito alla testa e selvaggiamente pestato, anche quando già a terra, subendo trauma cranico ed emorragia cerebrale, e ancora ieri si trovava in stato di coma.
Mentre scriviamo ci risulta che le condizioni di …

Comunicati, Lotte

24 Aprile 2014 - 23:14

Con l’aprile del 1945 in Italia terminava l’occupazione tedesca, un’occupazione che aveva assunto caratteri di rapina verso l’apparato produttivo italiano e imposto un pesante tributo in primo luogo ai proletari che già da anni versavano sangue e sudore per le guerre dell’Asse, ma anche ai borghesi che da alleati dell’imperialismo nazista lo avevano lasciato per trovarsi improvvisamente nei panni delle sue vittime. Per la classe dirigente italiana la fine della Repubblica di Salò era la fine delle requisizioni e l’avvio di una fase di ricostruzione, una ricostruzione fatta all’insegna dello sfruttamento più bieco, tutelato da tutti i partiti del CNL …

Comunicati

1 Novembre 2013 - 20:21

Oggi venerdi 1 novembre i morti anticipano il loro ritorno. Alle ore 6:00 di questa mattina sono usciti dalle tombe per risorgere in via Ferruccio, a poche decine di metri dall’occupazione abitativa “Sherkhan”. Prendiamo atto di quest’ennesima provocazione fascista volta al solo scopo di supplicare un intervento dell’autorità pubblica che si occupi di spazzare via ció che loro, da soli, non riescono ad arginare. Dunque rimandiamo al mittente il soprannome “amici di Marino”, ribadendo forte e chiaro che non è nostro interesse impegnare altre energie con chi già da tempo si trova nella spazzatura della storia. Ció …

Comunicati, Internazionale

8 Settembre 2013 - 9:33

Vogliamo ricordare una pagina di storia molto importante e tragica per milioni di proletari e sfruttati di questo paese: l’8 settembre 1943.
Sono passati ben 70 anni, ma questa data è e rimarrà impressa col marchio dell’infamia.
Nel giugno 1940 il governo fascista guidato da Mussolini entra in guerra – la seconda guerra mondiale – a fianco della Germania nazista.
Gli avversari sono le potenze “democratiche” occidentali di Francia ed Inghilterra, alle quali si aggiungerà l’URSS nel giugno del ’41 dopo l’invasione di Hitler e poi gli USA dopo l’attacco giapponese di Pearl Harbor (7/12/’41).
Ma la guerra non è …