Home » Ricerca per tag

Articoli con tag: Internazionalismo

Comunicati, Lotte

29 Aprile 2016 - 16:28

Riceviamo e pubblichiamo questo appello del SI Cobas per una giornata di lotta il Primo Maggio a Milano.
Domenica Primo Maggio manifestazione SI Cobas da Piazzale Loreto, viale Padova, poi percorso verso piazza Duca d’Aosta,
Il Primo Maggio da più di un secolo è la giornata di lotta dei lavoratori di tutto il mondo per la riduzione dell’orario di lavoro, la difesa del salario e delle condizioni di lavoro, nella prospettiva di un mondo migliore, senza padroni e senza guerre, con l’abolizione della schiavitù del lavoro salariato.
Questa lotta è più attuale che mai oggi che il padronato, appoggiato dai governi, in tutto …

Internazionale, Lotte

24 Ottobre 2015 - 8:38

Pubblichiamo questo comunicato di molti proletari in divisa della Grecia.
Mentre in Italia c’è chi solidarizza col governo borghese di Tsipras che svolge il lavoro più sporco contro i migranti, in Grecia c’è chi si rifiuta di obbedire ai suoi ordini.
Le lotte dei proletari greci, per quanto prive di una direzione rivoluzionaria, hanno seminato una comune coscienza di classe che attecchisce anche all’interno delle istituzioni più reazionarie. Bisogna impegnarsi affinché questa coscienza si espanda su tutto il Mediterraneo e l’Europa, per scardinare la Fortezza Europa e le sue filiali nordafricane e preparare la lotta contro un sistema economico basato sullo sfruttamento …

Comunicati, Documenti, Lotte

24 Giugno 2015 - 16:23

Il SI Cobas ha partecipato con un suo delegato all’incontro di Campinas (Brasile) della Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta, e al Congresso di CSP Conlutas (unico tra i sindacati italiani).
Nell’incontro internazionale il delegato SI Cobas, che ha dato con entusiasmo l’adesione all’ iniziativa per la concreta pratica dell’internazionalismo proletario, ha tuttavia rilevato quanto lavoro vada ancora fatto perché la Rete sia rappresentativa dei settori di avanguardia del proletariato internazionale in forte crescita numerica, soprattutto in Asia e dell’Africa.
La Rete Sindacale Internazionale, oltre a predisporre una piattaforma di collegamento via Internet, nel suo comunicato finaleindice una giornata internazionale …

Comunicati, Internazionale

23 Maggio 2015 - 17:25

Cento anni fa l’imperialismo italiano entrava in guerra.
Il 24 maggio del 1915 l’Italia dichiarava guerra all’Austria-Ungheria, entrando così, dopo nove mesi dal suo inizio, nella Prima Guerra Mondiale.
Questo conflitto, sorto per la spartizione dei mercati e delle zone d’influenza tra imperialismi vecchi e nuovi (Gran Bretagna e Germania in testa, poi nel marzo del ’17 si aggiungeranno gli USA), segna la definitiva affermazione dell’epoca imperialista, come “fase suprema” del capitalismo (Lenin).
Da quel momento, la storia mondiale diventa teatro di una contesa infinita tra grandi, medie e piccole potenze per accaparrarsi profitti, materie prime, aree strategiche, forza-lavoro per meglio competere sulla …

Comunicati, Internazionale

16 Febbraio 2015 - 17:26

Il governo italiano dopo essersi dichiarato pronto a guidare una spedizione militare in Libia contro l’avanzare dell’ISIS, e aver chiesto di mettersi alla testa di un esercito europeo con Francia, Gran Bretagna, Germania, Spagna, oggi prende tempo, probabilmente in attesa delle reazioni internazionali.
Dopo lo smacco del 2011, quando l’intervento franco-britannico-americano ruppe le uova nel paniere della collaborazione (di Prodi quanto Berlusconi) con Gheddafi, Renzi non vuole perdere l’occasione ISIS per recuperare il predominio in Libia, a un secolo dalla prima invasione coloniale. L’ISIS sua volta ha stigmatizzato l’”Italia crociata” alla testa delle “nazioni atee” nel tentativo di polarizzare un nuovo …

Internazionale

24 Luglio 2014 - 19:36

Lunedi 28 luglio 2014 ore 21
CONFERENZA
sul tema:
Fuori i massacratori israeliani da Gaza
Contro nazionalismo e imperialismo
Unione dei proletari europei e mediterranei

presso la sede di “Eguaglianza e Solidarietà” via Cadibona, 9 Milano
(Zona Molise-Cuoco – autobus 84, 90 e 93)

Comunicati, Comunismo, Internazionale, Lotte, Repressione

19 Marzo 2014 - 20:16

In Russia non esistono solo i fanatici nazionalisti che tutti i mezzi di comunicazione di massa ci mostrano con grande abbondanza di particolari. Esiste anche, per ora estremamente minoritaria, un’opposizione che inizia a scendere in piazza per cercare di bloccare il dilagante militarismo. Su essa circolano scarse notizie, tuttavia in queste ultime settimane ci sono state importanti mobilitazioni che rompono il quadro, in apparenza uniforme, di una società schierata senza riserve a favore del nazionalismo più becero.
Domenica 2 marzo a Mosca un migliaio di persone hanno tentato di manifestare urlando slogans contro la guerra e l’intervento militare in …