Home » Ricerca per tag

Articoli con tag: Italia

Comunicati, Lotte

20 Settembre 2014 - 11:55

Come si sa in Italia l’avvio dell’anno scolastico è differenziato a livello regionale. Quest’anno il 17 settembre è stato il giorno in cui in tutte le scuole del paese gli studenti sono ormai nelle classi nelle classi. Un avvio decisamente anomalo dato che per quel giorno un piccolo sindacato di base, l’Unicobas ha proclamato una giornata di sciopero per il personale scolastico con manifestazione nazionale a Roma sotto il ministero dell’istruzione. Anche per i non addetti ai lavori non è difficile collegare questa anomalia di uno sciopero nel primo giorno di scuola a livello nazionale al piano del governo di …

Comunicati, Internazionale

13 Settembre 2014 - 21:35

Il termine più utilizzato per definirla è stato “inesperta”. La candidatura di Federica Mogherini designata dall’Italia a sostituire Catherine Ashton (anche lei criticata per la sua inesperienza) era stata bloccata in luglio da Polonia e Paesi Baltici, che l’avevano bollata come troppo tenera con Putin rispetto alla crisi ucraina. Veniva criticato il suo viaggio a Mosca dopo che l’Italia aveva assunto la presidenza europea (1 luglio). Il Financial Times ha parlato di nomina «deludente» e addirittura «sbagliata», inadeguata alla carica che richiedeva peso e esperienza internazionale. Le Monde non era stato più tenero.
La sua nomina è passata solo in subordine …

Comunicati, Internazionale

24 Agosto 2014 - 8:14

Dopo l’approvazione delle commissioni parlamentari Esteri e Difesa di Camera e Senato, l’Italia si appresta a fornire armi alle forze armate del Kurdistan iracheno. Come faceva notare il ministro della Difesa Roberta Pinotti, “non era necessario un voto ma il governo ha voluto comunque questo passaggio parlamentare”: le scelte politiche le fanno i governi, al più i parlamenti ratificano.
Le forniture belliche saranno uno strumento per contenere l’avanzata dell’IS, per tenersi aperta la strada verso il mercato iracheno, per piazzare armi italiane in una regione che ne ha costantemente bisogno.
Non è certo la prima volta che l’azienda Italia fornisce armi utili …

Comunicati, Documenti, Lotte

24 Agosto 2014 - 7:56

La tanto attesa ripresa economica, dell’arrivo della quale si mostravano sicuri analisti economici, banchieri e uomini di governo non si vede neanche col lanternino. I dati ufficiali, al contrario, mettono in evidenza una brusca frenata della Germania e una stagnazione senza speranza in Francia, vale a dire nei due stati più importanti del capitalismo europeo. L’economia italiana arranca pesantemente e se qualche minimo risultato si vede riguarda principalmente quelle imprese del centro nord che sono riuscite in qualche modo ad agganciare la domanda estera. In tale contesto l’ottimismo ostentato dal buffone Renzi è assolutamente fuori luogo: tutti i dati indicano …

Comunicati, Lotte

26 Luglio 2014 - 22:00

Oggi è stata una giornata di lotta contro l’Ikea, contro la sua politica terroristica nelle cooperative della logistica nel suo centro di Piacenza, contro l’ipersfruttamento dei lavoratori; in tutta Italia si sono svolte operazioni di denuncia e di invito al boicottaggio.
Presidi e manifestazioni si sono tenuti davanti o all’interno di molti punti vendita Ikea in tutta Italia.
A Casoria (NA) fuori il magazzino Ikea un gruppo di compagni insieme ai facchini della TNT di teverola (CE) si è riunito in presidio in sostegno dei lavoratori licenziati a Piacenza. L’iniziativa ha riscosso successo anche tra i clienti che si recavano allo stabilimento, …

Comunicati, Lotte

16 Luglio 2014 - 19:48

Comunisti per l’Organizzazione di Classe aderisce alla mobilitazione in difesa dei lavoratori delle cooperative, per respingere un vergognoso attacco padronale e per rilanciare una lotta che avrà ripercussioni su tutta la classe lavoratrice.
In tutti gli ambiti di lavoro e in tutta Italia, ai lavoratori vengono sempre più negati gli elementari diritti di associazione ed autodifesa, e di conseguenza il diritto a un salario e a condizioni di lavoro dignitosi.
La lotta dei facchini, all’Ikea come in altre realtà, ha dimostrato che questa tendenza può essere non solo fermata, ma anche invertita, con la lotta, l’organizzazione e l’unione. Questa lotta non può …

Comunicati, Lotte

13 Luglio 2014 - 6:33

In questo periodo, in Europa, il settore dei trasporti ferroviari vive una grande stagione di lotte. Lo sciopero di giugno dei ferrovieri francesi è quello che ha avuto maggiore impatto mediatico e che ha avuto una risonanza che ha oltrepassato i confini dello stato francese. Anche gli scioperi in Svezia e in Belgio dimostrano che questo reparto della classe lavoratrice europea non accetta passivamente il deterioramento delle condizioni di lavoro che si vuole loro imporre.
Per quanto riguarda i ferrovieri in Italia, la loro situazione è negli ultimi anni notevolmente peggiorata a causa di contratti collettivi firmati, sotto dettatura della controparte …

Comunicati, Internazionale

9 Luglio 2014 - 11:28

1914: Scoppia la prima guerra mondiale
E’ il primo massacro imperialista che darà il via a tutti gli altri.
La gioventù di allora viene mandata alla morte in nome del profitto, delle contese e degli interessi dei capitalisti.
Si conteranno 20 milioni di vittime tra tutti i paesi in guerra.
Ieri come oggi: alla guerra dei padroni e degli stati opponiamo la guerra di classe!
Su questo evento l’associazione “Eguaglianza e Solidarietà” organizza una ciclo di serate avente come tema:
“Nascita e avvento di una guerra imperialista”
Venerdì 11 luglio, ore 20,30: la “Bella époque” diventa tragedia.
Venerdì 18 luglio, ore 20,30: la falsa “neutralità” italiana.
Venerdì 25 luglio, …

Comunicati, Internazionale

2 Luglio 2014 - 21:08

Per l’ennesima volta, il viaggio di decine di migranti nel mediterraneo si è trasformato in due stragi.
Nel primo caso neppure per un naufragio: l’imbarcazione su cui viaggiavano era talmente stipata che 45 passeggeri rinchiusi nella stiva – questa è la cifra che viene diffusa mentre scriviamo – è morta asfissiata. E mentre ancora si completava la conta dei morti, è arrivata la notizia di un nuovo naufragio nel canale di Sicilia che sarebbe costato la vita a 70 migranti.
Mentre gli sciacalli della Lega Nord cavalcano la tragedia per chiedere la sospensione dell’operazione “mare nostrum” – nata per meglio reprimere l’immigrazione …

Comunicati, Lotte

19 Giugno 2014 - 21:33

Pennivendoli, commentatori televisivi, accademici e politicanti ci descrivono quotidianamente una realtà tinta di rosa. A loro dire vivremmo in un sistema democratico, in uno stato di diritto in cui vige il principio di legalità e i diritti di tutti, dagli oligarchi della finanza al più umile lavoratore, sarebbero rispettati e protetti dallo stato. La realtà è ben diversa: lo stato per mantenere il dominio di classe della borghesia e nello stesso tempo illudere le vittime dello sfruttamento, lavoratori salariati, disoccupati e pensionati, vara delle leggi che limitano il potere degli sfruttatori e “tutelano” gli sfruttati. Tuttavia sono chiusi i vigili …