Home » Ricerca per tag

Articoli con tag: Licenziati Fiat

Comunicati, Lotte

6 Febbraio 2014 - 23:05

VOGLIONO FESTEGGIARE I LORO PROFITTI MULTIMILIARDARI SULLA PELLE DEI LAVORATORI E DEI CASSINTEGRATI, PRECARI E DEI DISOCCUPATI
MA QUALE CONVENTION… MA QUALE VIDEOCONFERENZA… SE POI SI CHIUDONO LE FABBRICHE, SI DISTRUGGE IL LAVORO E SI DIMEZZONO I SALARI?
NOI DOMANI SCIOPEREREMO
Noi cassintegrati e licenziati Fiat che da circa 6 anni siamo costretti a vivere in miseria a 800 euro al mese e che a marzo ci scade la cassa integrazione in deroga col rischio di finire nelle liste di mobilità e che in fabbrica si lavora ormai come schiavi, come possiamo noi accettare domani che dirigenti fiat, giornalisti, e concessionari vengono a …

Comunicati, Lotte

30 Dicembre 2013 - 23:02

Iniziativa con Comitato Cassaintegrati e Licenziati Fiat e Movimento Disoccupati Acerra
Come disoccupati, precari, cassintegrati, senzatetto e studenti siamo oggi nei magazzini Ipercoop per manifestare la nostra rabbia contro le politiche di austerity e di attacco continuo ai salari e alle condizioni di vita dei proletari portate avanti dal governo Letta insieme a padroni, amministrazioni locali e sindacati asserviti.
Fino a qualche anno fa il problema dei lavoratori e dei precari era quello di arrivare a fine mese… oggi non si arriva neanche alla seconda settimana del mese ne a pagare l’affitto e le bollette di luce, acqua e gas!
Mentre continuano ad …

Comunicati, Lotte, Repressione

10 Settembre 2013 - 19:15

Oggi studenti, precari, disoccupati e movimenti di lotta contro le devastazioni ambientali sono scesi in piazza nei pressi del Circolo Ilva dove si teneva l’ennesima, inutile e provocatoria passerella del PD.
Stavolta a guidare le danze era nientemeno che il ministro dell’ambiente Orlando, corresponsabile nelle vesti di dirigente del PD Napoletano di anni di malaffare, di piani fallimentari per la bonifica di Bagnoli, e ora artefice sotto le insegne del Governo Letta, di politiche di massacro sociale, precarietà e attacco ai salari, e in questi giorni intenzionato a trasformare i territori della Campania in enormi discariche a cielo aperto. Come sempre, …