Home » Ricerca per tag

Articoli con tag: lotta

Comunicati, Lotte, Repressione

27 Gennaio 2017 - 21:03

Arrestato il compagno Aldo Milani, coordinatore nazionale del SI Cobas.
Stato, governo, padroni, mafiosi, non riuscendo altrimenti a frenare le lotte dei lavoratori organizzati dal SI Cobas (in questo caso, nel distretto delle carni), cercano così di decapitare una realtà di sindacalismo di classe che fa loro paura.
Piena solidarietà al compagno arrestato ed al SI Cobas!
Mobilitiamoci per la sua immediata scarcerazione, e per respingere l’infame attacco al diritto di sciopero ed alla libertà di organizzazione!
Facciamo nostro l’invito a manifestare in solidarietà di Aldo domani alle 10 davanti al carcere di Modena (via Sant’Anna).
Qui sotto, riproduciamo il comunicato del …

Comunicati, Internazionale

5 Gennaio 2017 - 16:50

Siamo quotidianamente bombardati dalle notizie sulla guerra condotta per un diverso assetto delle sfere di influenza, la conquista di territori, etc. in Medio Oriente dalle potenze globali e locali, guerra in cui il feroce e sanguinario sedicente califfato ISIS è solo una delle fazioni borghesi in lotta, che però ha avuto la particolare funzione di catalizzare e giustificare il conflitto in atto agli occhi dell’opinione pubblica.
Sui media borghesi si discute del recente vertice tra Russia, Turchia e Iran sulla questione siriana, rilevando come gli Stati Uniti non siano stati invitati, si cerca di prevedere quale sarà la nuova strategia della …

Comunicati, Internazionale, Lotte, Repressione

1 Dicembre 2016 - 20:32

Il 25 novembre è stata la giornata culmine di una serie di lotte organizzate nel mese di novembre contro la PEC 55, le Riforme del Lavoro e Previdenziale, in difesa dell’impiego e del salario. Le Centrali Sindacali erano al completo: oltre a CSP-Conlutas, CUT, ForÇa Sindical, CTB, Nova Central, UGT, Intersindical, CGTB.

In tutto il paese hanno partecipato alle mobilitazioni il settore educativo, con insegnanti, studenti, tecnici universitari, il pubblico impiego, trasporti, metalmeccanici, edili, bancari, lavoratori nel settore petrolifero, delle poste, chimici, oltre ai movimenti popolari e ai comitati di Donne Contro la Violenza.
Numerose aziende sono state bloccate ritardando l’inizio del …

Comunicati, Comunismo, Internazionale, Lotte

26 Novembre 2016 - 17:13

Scompare a 90 anni di età Fidel Castro, protagonista con Che Guevara della rivoluzione cubana del febbraio 1959, rivoluzione che “sganciò” l’isola caraibica dalla totale sudditanza verso l’imperialismo statunitense, attuò la nazionalizzazione della produzione e la collettivizzazione delle campagne, espropriando le multinazionali USA del petrolio.
Venne così dato inizio ad un programma di eliminazione dell’analfabetismo e di sanità pubblica che contribuì fortemente ad innalzare il tenore di vita del popolo cubano ed a liberarlo dalla sua realtà di “cortile di casa” dell’imperialismo USA.
Da questo punto di vista, la rivoluzione cubana è da annoverare tra i maggiori eventi di emancipazione “democratico-borghese” ed …

Comunicati, Documenti, Internazionale, Lotte, Repressione

4 Novembre 2016 - 6:19

Sessant’anni fa, esattamente alle luci dell’alba del 4 novembre, i carri armati russi, supportati da un ingente Corpo d’Armata e dalla copertura aerea, intervengono a Budapest (e poi nel resto dell’Ungheria) per stroncare nel sangue la rivoluzione dei Consigli Operai sorta il 23 ottobre.
Il comunicato ufficiale del Cremlino motiva l’invasione come “aiuto al governo rivoluzionario e operaio dell’Ungheria” (il governo del riformista Imre Nagy, che non riesce a frenare la rivolta operaia, e sarà in seguito giustiziato dagli stalinisti di Mosca e di Budapest una volta ristabilito totalmente “l’ordine socialista”).
Tutto era iniziato una decina di giorni addietro con una grande …

Comunicati

21 Ottobre 2016 - 8:54

Pubblichiamo questa lettera da Pavia, dove si è costituito il Comitato Disoccupati e Precari, un’iniziativa che affronta un problema sempre più diffuso. Ci auguriamo non resti una iniziativa isolata, e si arrivi a una rete nazionale di comitati di questo tipo. Occorre inoltre che disoccupati e precari abbiano l’appoggio attivo di lavoratori organizzati in sindacati, perché la condizione di disoccupato e precario fa parte della vita di ogni proletario – e una condizione permanente di una parte della classe proletaria -, e perché solo la solidarietà attiva dei lavoratori può dare forza a chi non possiede neppure l’arma dello sciopero.
In …

Comunicati, Lotte

20 Settembre 2016 - 12:53

Immigrati “irregolari”, o profughi richiedenti asilo, vengono utilizzati come fonte di lauti guadagni da consorzi rossi e bianchi, tra loro alleati, nella gestione dei “Centri di accoglienza”, oppure come mano d’opera a basso costo, supersfruttata e ricattabile da parte di caporali e grandi proprietari terrieri. La loro questione torna alla ribalta della cronaca quando il livello dello scandalo è tale che non è possibile passarla sotto silenzio.
Ma, quando questo accade, emerge ancora una volta il ruolo complice dello Stato e dei suoi funzionari che non vogliono vedere lo sfruttamento dei braccianti, come nel caso vicende di Foggia, o che trattano …

Comunicati, Internazionale, Lotte

3 Settembre 2016 - 19:34

India, 2 settembre 2016, i sindacati calcolano che 180 milioni di lavoratori indiani abbiano protestato contro la politica “anti-operaia, anti-popolare” del governo di centro destra NDA (Alleanza Nazionale Democratica) capeggiato dal partito BJP del primo ministro di Narendra Modi “che sta portando la vita di tutti i lavoratori e l’economia nazionale verso il disastro”.

È il 4° sciopero generale dal 2009, il maggiore sciopero mai visto al mondo, che ha coinvolto un numero di salariati pari a metà della popolazione degli Usa, e maggiore a quella complessiva di UK, Canada e Australia; esso ha arrecato un danno per la classe …

Comunicati, Internazionale, Lotte

15 Luglio 2016 - 12:16

La strage di Nochixtlán del 19 giugno ha portato alla ribalta internazionale lo scontro in atto tra la Coordinadora Nacional de Trabajadores de la Educación (CNTE) e il Governo centrale messicano, il cui ramo dell’Istruzione (Secretaría de Educación Pública, SEP, presieduta da Aurelio Nuño), sta tentando d’introdurre la riforma educativa. Nove i civili, tra aderenti e sostenitori della CNTE, sono rimasti uccisi nell’attacco di un reparto della Polizia Federale contro un blocco stradale effettuato dai maestri; almeno due i desaparecidos; una cinquantina i feriti.
LA RIFORMA
La riforma educativa, messa in campo tre anni fa ed ora sostenuta con forza dal governo …

Comunicati, Lotte, Repressione

3 Luglio 2016 - 20:46

I lavoratori immigrati possono essere una risorsa per il movimento operaio, la loro lotta e il loro coraggio un esempio anche per i lavoratori italiani. Lo dimostrano le lotte in corso nelle campagne del Sud Italia. Pubblichiamo la lettera di denuncia delle condizioni di vita e di lavoro contro le quali stanno combattendo.

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne, sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere a gran voce documenti, contratti, case, trasporti.
É stata una lunga è importante giornata di mobilitazione, che ha …