Home » Ricerca per tag

Articoli con tag: lotte operaie

Comunicati, Lotte, Repressione

30 Aprile 2016 - 7:32

Nel giro di qualche giorno sono stati aggrediti in Lombardia quattro esponenti del SI Cobas.
Il 22 aprile alla Bartolini di Landriano (PV), nel corso di una assemblea sindacale dove un energumeno delegato della CGIL, noto tirapiedi dell’azienda, ha aggredito e poi percosso un militante ed un delegato interno del SI Cobas, procurando a quest’ultimo un trauma cranico.
Nella notte tra il 24 ed il 25 aprile a Seriate (BG) il coordinatore provinciale del sindacato viene atteso all’interno della sua abitazione e percosso da due individui non identificati. Il compagno subisce contusioni varie al viso e una frattura alla gamba.
Infine nella prima …

Comunicati, Internazionale, Lotte

6 Gennaio 2016 - 23:24

Riceviamo e pubblichiamo un report sulle lotte operaie in Iran e un appello per la liberazione di attivisti operai iraniani.
Iran: Un nuovo capitolo di proteste operaie

Informazioni del Comitato Internazionale dei Lavoratori Solidarietà – Iran, 1 GENNAIO 2016:
Le proteste operaie delle ultime due settimane sono un segno della forza e dello sviluppo delle proteste operaie e anche un nuovo capitolo delle lotte operaie. Infatti nelle ultime due settimane migliaia di lavoratori hanno partecipato a delle lotte, e queste lotte si stanno estendendo. Ciò che caratterizza queste lotte sono l’attivismo, la continuità, la durata e la presentazione di ultimatum per organizzare grandi …

Comunicati, Internazionale

21 Agosto 2015 - 19:19

Il 12 agosto, una catastrofe industriale ha provocato in Cina 114 vittime, oltre 700 feriti; 6300 gli evacuati; i 70 dispersi sarebbero per la maggior parte pompieri. Una serie di conflagrazioni scoppiate in un grande deposito, Rui Hai International Logistics, che conteneva prodotti altamente pericolosi e tossici – destinati ad essere esportati o trasportati in altre regioni del paese – hanno scagliato in cielo una palla di fuoco alta centro metri, frantumato le finestre di edifici a oltre tre chilometri dall’epicentro del disastro, fatto esplodere centinaia di automobili nel vicino parcheggio. La prima esplosione è calcolata equivalente a quella di …

Comunicati, Internazionale

7 Agosto 2015 - 9:10

È recente la notizia della fusione tra due grandi gruppi europei del settore cementiero: il tedesco Heidelberg Cement acquisirà la quota di controllo del 45% dell’italiano Italcementi della famiglia Pesenti. Una manovra che segue di poche settimane l’annuncio della fusione tra altri due giganti, il francese Lafarge e lo svizzero Holcim. La concentrazione del settore serve per mantenere la competitività internazionale nella gara per l’acquisizione di nuovi mercati, soprattutto nei paesi
emergenti e nei PVS dove la domanda di infrastrutture è in forte crescita.
I giornali italiani hanno accompagnato la notizia con commenti a favore o contro la cessione di un altro …

Internazionale, Lotte

30 Luglio 2015 - 7:58

Il dibattito condotto dai media internazionali sul Medioriente riguarda in modo prevalente gli interessi geo-politici, i conflitti tra le medie potenze nell’area mediorientale, la guerra in corso contro lo Stato Islamico, i cambiamenti di alleanze come il recente accordo Usa-Iran, la “svolta” militare decisa dal turco Erdogan che mobilita le sue forze contro IS – per avere mano libera nella repressione del movimento autonomista curdo della Rojava siriana e in Turchia. In breve gli scontri tra le varie borghesie per il predominio.
Non viene menzionata, o perlomeno vi è dato scarso rilievo, la lotta di classe che, nonostante le condizioni di …

Internazionale, Lotte

12 Aprile 2015 - 15:55

Rivalutazione dei salari,[1] riduzione dell’orario di lavoro, e tutte le misure necessarie per accrescere l’occupazione, sono le parole d’ordine dei lavoratori francesi scesi in sciopero generale giovedì 9 aprile contro la politica di austerità del governo di centro sinistra di François Hollande. Contro il progetto di legge Macron[2] e quello sulla sanità, contro il patto di responsabilità e l’attacco generale ai diritti dei lavoratori, per la difesa del salario e delle condizioni di lavoro.
Dopo la grande mobilitazione del 5 marzo che ha raccolto 200mila manifestanti, i tre maggiori sindacati francesi uniscono ora le loro forze per manifestare contro l’accordo …

Comunicati, Internazionale, Lotte, Repressione

10 Febbraio 2015 - 8:38

Lotte operaie per il salario, manifestazioni di piazza in commemorazione degli avvenimenti che portarono alla caduta di Mubarak, scontri violenti in Sinai fra esercito e polizia da una parte e un gruppo islamico pro ISIS, il massacro nello stadio hanno riempito le cronache sull’Egitto. Nel quadro di una repressione sistematica e sanguinosa, il regime militare di Al Sisi cerca di consolidare la presa interna e di ricucire alleanze con le potenze in Medio Oriente, oltre che riposizionarsi fra Usa, Russia e Cina. Ma lavoratori e oppositori sono tutt’altro che “pacificati”.
I FATTI

Il 12 gennaio circa 10 mila operai tessili …