Home » Ricerca per tag

Articoli con tag: milano

Lotte

20 Dicembre 2013 - 23:56

Da un paio di mesi si è costituito a Milano il Comitato per il Salario Minimo Garantito, in collegamento con il Comitato di Torino, che esiste già da un paio di anni.
In questo periodo abbiamo contattato migliaia di lavoratori davanti ai centri per l’impiego di Milano, Cinisello e Monza, per far conoscere loro la campagna per il salario minimo garantito e chiedere ai disoccupati di prendere nelle proprie mani questa rivendicazione (vedi il documento redatto), raccogliendo la disponibilità a partecipare di diverse centinaia di loro.
Solo se escono dall’isolamento individuale in cui sono costretti, e si organizzano tra loro e con …

Lotte

19 Novembre 2013 - 19:43

Lavoro o non lavoro, un salario per vivere!
Per l’unione di occupati e disoccupati, italiani e stranieri, precari e non.
Contro il ricatto della disoccupazione.
Una lotta per un salario per tutti i lavoratori e la riduzione d’orario.

Assemblea
A Milano giovedì 21 novembre, ore 20.30, presso la sede del SI Cobas in Via Marco Aurelio 31
(MM1 Pasteur: uscire in Via dei transiti, prendere la seconda via a sinistra)

Comitato per il salario minimo garantito
salariogarantito.mi@gmail.com

Comunicati

4 Agosto 2013 - 21:53

Expo 2015: padroni e Triplice aprono il fronte del lavoro alla “rumena” e non retribuito, e lo indicano come “modello” nazionale…
Tocca a noi aprire il fronte di una lotta generalizzata per il salario pieno e per il salario minimo garantito!
Martedì 23 luglio Cgil-Cisl-Uil, Filcams Cgil, Fisacat Cisl e Uil Tucs, insieme all’amministratore delegato di Expo 2015 Giuseppe Sala, hanno firmato un accordo sulla flessibilità del lavoro a termine e sugli stage per l’Expo 2015.
L’ Expo, l’esposizione universale “conquistata” da Milano nel 2008, doveva proiettare (parola dell’allora sindaco Letizia Moratti) ben 4,1 miliardi di euro d’investimento nel progetto. Con un “effetto …

Comunicati, Documenti

18 Giugno 2012 - 12:38

Vogliamo fare alcune valutazioni in merito alla manifestazione di sabato a Milano, dopo l’aggressione poliziesca avvenuta a Basiano contro il presidio di lavoratori in sciopero.
I fatti sono a tutti noti e riteniamo inutile dilungarci sulla loro estrema gravità.
Basti dire che sono decenni che, in Italia, la polizia non interveniva con una simile proditoria ferocia contro uno sciopero di lavoratori, provocando un tal numero di feriti ed arresti.
Al punto che un po’ tutti, nel cosiddetto “movimento”, hanno pubblicamente espresso la valutazione che tale episodio possa segnare una “correzione di tiro” verso l’alto nei conflitti di lavoro.
Non ci soffermiamo più di tanto …