ARGENTINA 2 – L’ASCESA DI PERON

A seguito della Grande Depressione si apre in Argentina un periodo in cui alle contraddizioni economiche del capitalismo nazionale si va intrecciando una instabilità politica endemica. Nel 1930 i militari provano a prendere in mano la situazione attuando il primo Golpe della storia nazionale (gen.Urriburu). Con scarsi risultati pratici, segnati da frequenti cambi al vertice, da frodi elettorali, se si eccettua la messa a punto di una repressione sistematica anti-operaia

Continua a leggere

L’ARGENTINA PRIMA DI PERON

Gli scioperi operai in Argentina contro il governo ultraliberista e ultramilitarista di Javier Milei (insediatosi neppure due mesi fa), scioperi in cui organizzazioni classiste come il “Polo Obrero” e il “Partido Obrero” svolgono un ruolo importante di opposizione e di mobilitazione di massa, ci spingono a mettere a fuoco una serie di aspetti della storia del capitalismo e del proletariato argentini. Siamo infatti convinti che di fronte ad un attacco

Continua a leggere

BREVE STORIA DELLA QUESTIONE PALESTINESE

(articolo pubblicato su Pagine Marxiste n. 53) Gli avvenimenti in Palestina obbligano a riandare al passato per spiegare il presente. Ribadiamo la lezione che si trae da alcuni momenti chiave della storia. Le Origini La questione ebraica affonda le sue radici nella diaspora in epoca romana (70 d.C. distruzione del tempio di Gerusalemme), si intreccia con la storia europea segnata dalla creazione dei ghetti, dai pogrom, dalle discriminazioni di ogni

Continua a leggere

SULLA TERRA E SULLA LUNA
LA STORIA INCREDIBILE DI ISIDORO AZZARIO

Isidoro Azzario (Pinerolo, 1884 – Luino, 1959) è stato ferroviere, dirigente del Sindacato Ferrovieri Italiani, rivoluzionario, consigliere comunale a Cuneo, membro di spicco della locale Camera del Lavoro, fondatore del Partito Comunista d’Italia a Livorno nel gennaio del ’21, delegato al IV congresso dell’Internazionale comunista a Mosca, redattore di giornali militanti tra i quali «il Sindacato Rosso». Schedato dalle prefetture come “elemento estremamente pericoloso”, è “oratore formidabile, freddo, preciso, impeccabile”

Continua a leggere

Novità, La storia incredibile del Capostazione rosso Isidoro Azzario

MASSIMO LUNARDELLI ALESSANDRO PELLEGATTA ISIDORO AZZARIO sulla terra e sulla luna Storia del Capostazione rosso che fondò il Partito Comunista d’Italia e che il fascismo rinchiuse in manicomio pagine marxiste 373 pagine, 14 euro ISBN 978-88-31960-12-0 Info e richieste: abbonamenti@paginemarxiste.it Isidoro Azzario (Pinerolo, 1884 – Luino, 1959) ha vissuto molte vite. Ferroviere fino al grado di capostazione, è stato dirigente dello SFI, il potente sindacato di categoria; ha contribuito a fondare

Continua a leggere

Comunisti e fronte unico, il nuovo libro edito dalla TIR

Graziano Giusti COMUNISTI E FRONTE UNICOIl “Biennio Rosso” e gli anni della politica del “Fronte Unico” in Italia (1918-1924) 530 PAGINE, EURO 18 Per info e richieste: abbonamenti@paginemarxiste.it Il termine “Fronte” è forse uno dei più usati – ed anche abusati – in politica. Per l’uso che ne viene fatto in campo militare, esso richiama il concetto del “fare argine” contro il nemico, del porsi su una linea di efficace

Continua a leggere

Relazione 1° giugno, Milano: la lotta antifascista e il CLN

Dopo il “vuoto di potere” seguito all’8 settembre ’43 e la formazione dei primi gruppi partigiani, il movimento popolare di opposizione alla guerra e di resistenza al nazi-fascismo viene incanalato nel patriottismo. I partiti del Comitato di Liberazione Nazionale (CLN) indirizzano la lotta sociale e politica non contro le classi dominanti nel loro complesso, ma solo contro “l’invasore”, il “tedesco”, ed i suoi sgherri fascisti. In questo modo i sacrifici

Continua a leggere

Guerra di classi in Etiopia

Dell’Etiopia si parla di recente solo per la fragile tregua che ha temporaneamente bloccato la guerra del Tigray, l’ennesimo conflitto nato dalle spinte centrifughe che hanno caratterizzato da sempre il paese. Spinte che hanno ragioni storiche e nascono dalla contraddizione fra l’esistenza fin dall’antichità nel Corno d’Africa di un impero, che ha cercato di tenere insieme popoli molto diversi fra loro per lingua, cultura e livello di sviluppo. Queste differenze

Continua a leggere

23/6/2022 h. 21.00: Presentazione di CRONACHE RIVOLUZIONARIE A MILANO (1912-1923)

Mirella MingardoCRONACHE RIVOLUZIONARIE A MILANO (1912-1923). Dalla Sinistra socialista alla Sinistra comunista PRESENTAZIONE A MILANO NELLA SEDE DI VIA CADIBONA, 9, IL 23 GIUGNO, ore 21.00 È possibile, per chi non potesse partecipare fisicamente, collegarsi e seguire in remoto la riunione. Per far questo occorre registrarsi preventivamente a questo indirizzo https://forms.gle/mtmJvJWSJCR9wsbh7 Dalla mail fornita riceverete un giorno prima della riunione il link per partecipare. 540 pagine, euro 15 comprese le spese

Continua a leggere

E’ uscito il nuovo libro sulla storia della Sinistra a Milano (1912-1923)

Mirella MingardoCronache rivoluzionarie a Milano (1912-1923). Dalla Sinistra socialista alla Sinistra comunista 540 pagine, euro 15 comprese le spese di spedizione, oltre 1400 note. ISBN 978-88-31960-27-4 PRIMA PRESENTAZIONE A MILANO NELLA SEDE DI VIA CADIBONA, 9, IL 23 GIUGNO (vedi sotto i dettagli). Per partecipare, registrarsi preventivamente attraverso questo link per poter ricevere ID e password:https://forms.gle/mtmJvJWSJCR9wsbh7 oppure questo Qr Code: È noto come la storiografia “ufficiale” abbia letteralmente rimosso il contributo fondamentale di

Continua a leggere