Home »

CAMPEGGI, Carolina

28 Luglio 2022 No Comment

(Cuvio, 1898 – Germignaga, 1944), non occupata

“Sorella dei noti sovversivi Carlo e Giovanni”, nel 1921 aderì al PCdI. Un anno dopo sposò Secondo Sassi, uno degli organizzatori dei ciclisti rossi. Come i fratelli, Carolina si schierò con la Sinistra. Arrestata nel 1934 per propaganda antifascista, venne condannata ad un anno di reclusione. A quell’epoca era separata di fatto con Sassi. Nel 1941 era ancora nel novero dei sovversivi in quanto non aveva assolutamente mostrato “segni di ravvedimento”. Inserita coi fratelli nell’“elenco nominativo dei comunisti noti a codesta Prefettura” che 18 novembre 1943 il capitano Vornhem, comandante del presidio germanico di Varese, aveva chiesto al Prefetto.

 

FONTI: testimonianza orale di Carlo Campeggi, archivio PM

 

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.